Sony

Sony mostra le potenzialità della sua DepthSense 3D camera

Le precedenti voci, che parlavano a proposito delle sviluppo da parte di Sony di una fotocamera laser 3D, sembrano essere ufficialmente confermate dalla casa giapponese, che ha svelato un video promozionale dove mostra le capacità della sua tecnologia. Il video, che dura poco più di 2 minuti, svela le potenzialità della DepthSense 3D camera, utilizzata su uno smartphone.

Le potenzialità della tecnologia DepthSense di Sony sono molteplici

Tuttavia stranamente, il video di Sony non è stata l’occasione per promuovere un possibile nuovo smartphone Xperia o qualsiasi altro futuro modello della casa, questo quindi potrebbe essere qualcosa a cui la casa starebbe lavorando, indicando che potrebbe ancora non essere pronto per la distribuzione commerciale.

Sony

La fotocamera DepthSense di Sony, utilizza un sensore ToF (Time of Flight), più accurata della tecnologia Structured Ligth Tech attualmente in uso. Il sensore ToF, utilizza degli impulsi laser, misurando anche il tempo di ritorno impiegato dal fascio di luce, ottenendo così un’accuratezza maggiore rispetto ad altre tecnologie utilizzate nelle fotocamere 3D.

Le potenzialità della fotocamera DepthSense mostrate nel video di Sony sono piuttosto interessanti. Sarà possibile utilizzare la tecnologia in ambito messaggistico, disegnando sulle aeree visualizzate dalla fotocamera, così da comporre biglietti per auguri di compleanno o altre simpatiche e creative immagini.

Un altro modo divertente è ovviamente quello di utilizzare la tecnologia in applicazioni e giochi di realtà aumentata, utilizzando l’ambiente per interagire con oggetti o altre funzioni virtuali.

Come specificato prima però, il video di Sony non svela il nome dell’ipotetico smartphone utilizzato nel teaser. Non resta quindi che attendere, per mettere finalmente mani ed occhi ad un possibile ed inedito dispositivo della casa giapponese, dotato di questa interessante tecnologia. Fino ad allora, stay tuned!