Nokia

Nokia al lavoro su una gamma di smartphone 5G per il 2019

Anche se l’implementazione della rete 5G continua la sua espansione a ritmo di lumaca, nel frattempo che già le case produttrici sono già allo studio del 6G, gli analisti di mercato si aspettano che il nuovo protocollo di rete influenzerà in maniera positiva le vendite globali degli smartphone, già nella seconda metà di quest’anno. Non c’è quindi da meravigliarsi quindi se le case puntino ad offrire almeno un dispositivo 5G, ultima fra le quali Nokia, che sarebbe al lavoro su una nuova gamma apposita.

Il 5G è un’opportunità per Nokia di proporre nuove offerte competitive

Le case, più o meno coi loro tempi, stanno per adottare piano piano il nuovo standard di rete. Come anche dimostrato da un recente accordo fra la casa finlandese e Qualcomm, Nokia entrerà anch’essa presto nel segmento commerciale del 5G.

Seguendo quanto già fatto con Nokia 9 PureView, la casa dovrebbe effettuare un nuovo annuncio nel terzo trimestre dell’anno o all’inizio del Q4, dove dovrebbe svelare un nuovo top di gamma 5G, con processore Qualcomm Snapdragon 855 sotto al cofano. Ciò si allinea più o meno con dei report trapelati alcuni mesi fa, riguardo appunto ad un possibile dispositivo che verrebbe svelato ad agosto.

Nokia

Ci si aspetta adesso un lancio leggermente più distante, nei mesi di settembre oppure ottobre, anche se l’idea generale suggerisce che il nuovo dispositivo 5G di Nokia, farebbe in tempo a raggiungere i negozi per le vacanze.

Ciò che però c’è di interessante nel report, è l’intenzione dell’azienda di lanciare dei dispositivi 5G di fascia media. Fra questi dovrebbe essere presente un possibile Nokia 8.2, che verrebbe motorizzato con un processore Qualcom Snapdragon della serie 700, si parla in questo caso dello Snapdragon 735, dotato del processo costruttivo a 7nm, oltre ovviamente al modulo per il 5G. Lo smartphone sarebbe addirittura previsto per il lancio entro quest’anno.

Non resta quindi che attendere, per scoprire le interessanti intenzioni di Nokia, che potrebbe aggredire il mercato con delle nuove offerte.