Huawei Nova 5i

Huawei Nova 5 e Nova 5i: ecco i dettagli dei nuovi mid-range della casa

Il lancio di Huawei Nova 5i e Nova 5, potrebbe essere proprio dietro l’angolo, secondo quanto trapelato dai recenti report. Indizi provenienti dallo screen protector e dalla cover posteriore per Nova 5, hanno suggerito la presenza di fotocamere posteriori quadruple, jack audio da 3,5mm ed altro. Adesso Nova 5i trapela su Geekbench, con il numero modello GLK-LX2, segnando 1516 punti in single core e 5193 punti in multi-core, svelando dettagli sull’hardware.

Huawei Nova 5 e Nova 5i: i nuovi mid-range si preparano al lancio nel fine mese

La lista pubblicata, suggerisce che Huawei Nova 5i sarà dotato di un Kirin 710 octa-core da 1.71GHz, accompagnato da una GPU Mali-G51. Il dispositivo esegue Android 9.0 accompagnato dalla EMUI 9.0. Lo smartphone sarà disponibile in due varianti con differenti tagli di memoria RAM, ovvero la GLK-LX3 con 4GB di RAM e la GLK-LX3 con 6GB di RAM.

Sebbene la dimensione del display di Huawei Nova 5i non sia stata resa nota, la lista pubblicata da AnTuTu suggerisce la presenza di uno Huawei Nova 5i con risoluzione di Huawei Nova 5i. Oltre ciò, nulla si sa ancora sul resto delle caratteristiche del dispositivo.

Huawei Nova 5i
Leak di Huawei Nova 5 proveniente dalla testata trendingleaks

In parallelo, la casa sta lavorando anche sul Huawei Nova 5, che dovrebbe essere equipaggiato con Kirin 980 e dovrebbe sfoggiare un display AMOLED da 6,39 pollici. Il dispositivo avrà probabilmente anche un sensore per le impronte digitali in-display e sarà alimentato da una batteria da 4.200 mAh con supporto di ricarica rapida da 40W.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, Huawei Nova 5 sarà caratterizzato, come accennato prima, da una configurazione quad-camera, composta da un obiettivo principale Sony IMX586 da 48mpx, un sensore secondario da 12,3 megapixel ed un sensore Sony IMX316 del tipo ToF (Time of Flight). Nella parte anteriore invece, sarà presente una fotocamera da 25mpx.

Secondo i rumor, la casa dovrebbe annunciare i suoi nuovi medi di gamma nella fine di questo mese, dove sicuramente, verremo a conoscenza di più dettagli.