HTC

HTC U19e e Desire 19+: la casa taiwanese batte un colpo

HTC sembra finalmente battere un colpo per sottolineare la sua presenza nel settore, lanciando due nuovi smartphone soprannominati U19e e Desire 19+. I due nuovi dispositivi sono arrivati a circa sei mesi del precedente Desire 12, uscito a dicembre. Entrambi i nuovi smartphone appartengono alla fascia media. In particolare, Desire 19+ è il primo smartphone della casa, dotato di notch su schermo e tripla fotocamera posteriore.

Caratteristiche dei nuovi medi di gamma di HTC

Partendo da HTC Desire 19+, questo è dotato di sottili cornici su tutti i lati, abbinate ad una tacca su schermo. Il dispositivo ha un display con aspect ratio da 19:9, il quale è il più alto fra tutti i dispositivi in commercio. Lo schermo è un’unità da 6,2 pollici, con risoluzione di 1520 x 720 pixel.

HTC

A motorizzare il nuovo Desire 19+, è presente un processore MediaTek Helio P35 octa-core, accompagnato da 4 GB + 64 GB, oppure 6 GB + 128 GB. Il dispositivo è venduto con Android 9 Pie, accompagnato dall’ultima versione della Sense UI.

Il comparto fotografico, che comprende tre fotocamere nella parte posteriore, è composto da un sensore primario da 13mpx con apertura f/1.8, accompagnato da un obiettivo super grandangolare da 120mpx, mentre il terzo sensore è un obiettivo di profondità da 5mpx. Nella parte anteriore risiede invece una fotocamera da 16mpx con apertura focale di f/2.0 ed HDR automatico.

HTC

Riguardo la batteria, questa avrà la capienza di 3.850 mAh, fin’ora il valore più alto di tutti gli smartphone della serie Desire di HTC. Il dispositivo è anche dotato di lettore d’impronte posto sul retro, accompagnato dal riconoscimento del volto.

HTC U19e

Riguardo invece ad U19e, questo possiede un display FullHD+ da 6 pollici, con risoluzione 1080 x 2160 mpx. Sotto al cofano troviamo un potente Qualcomm Snapdragon 710, coadiuvato da 6GB di RAM e 128GB di memoria per l’archiviazione interna, espandibili attraverso lo slot microSD.

HTC

Anche HTC U19e fa girare Android 9.0 Pie ed è dotato di un sensore d’impronte nella parte posteriore. Il dispositivo è inoltre caratterizzato da una parte posteriore traslucida. Riguardo le sue caratteristiche fotografiche invece, queste comprendono due sensori composti da un obiettivo primario da 12mpx ed uno secondario da 20mpx.

Le fotocamere sono dotate di autofocus a rilevamento di fase, auto HDR, modalità slow-motion, registrazione video 4K e mappatura per la realtà aumentata. Nella parte anteriore è presente un obiettivo da 24mpx, con apertura f/2.0 e supporto per la registrazione video FullHD.

HTC

Riguardo la batteria, questa ha una capienza di 3.930 mAh, con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 4.0 di Qualcomm. A contornare il tutto, sono presenti le casse stereo BoomSound di HTC, con uscita Hi-Fi Ultrasound.

Prezzi e disponibilità

Il modello da 4GB di RAM del Desire 19+, ha un prezzo di 9,990 TWD (281,02 €), mentre la versione da 6GB costa 10,990 TWD (309,15 €). Riguardo U19e, questo ha un prezzo di 14,900 TWD (419,14 €) ed è già disponibile all’acquisto sul sito web della casa, mentre Desire 19+ arriverà nei mercati ad inizio luglio.