Galaxy Z Flip

Samsung Galaxy Z Flip: eccolo finalmente all’evento Unpacked 2020

Dopo aver dato il via alla prima generazione di smartphone flessibili ed affrontato i relativi problemi di gioventù di una tecnologia da poco nata, Samsung da finalmente il via alla nuova generazione con Samsung Galaxy Z Flip, nuovo smartphone pieghevole appena svelato dalla casa al suo annuale evento Unpacked.

Il promettente Galaxy Z Flip svelato ufficialmente all’evento Unpacked 2020 di Samsung

Dopo diversi mesi di leak e rumor, che vengono tutti confermati all’evento di presentazione, Galaxy Z Flip è finalmente ufficiale. Il form factor a conchiglia è una moda ripresa da Moto RAZR, che con il nuovo dispositivo di Samsung tuttavia, prende una nuova evoluzione. Oltre alle specifiche superiori infatti, sono presenti materiali come vetro flessibile a proteggere il display, settore di punta per la casa coreana.

Galaxy Z Flip

Come ricorderete, il Galaxy Fold di prima generazione presentava alcuni gravi difetti di progettazione, creando dei problemi di qualità che poi sono stati risolti in seguito. La casa tuttavia, si è impegnata al massimo per far in modo di imparare dai suoi errori, presentando un’ottima qualità di costruzione sul nuovo Z Flip.

Galaxy Z Flip

La cerniera a scomparsa, come denominata da Samsung, sembra molto solida. Resta tuttavia ancora da testare il dispositivo per verificarne la resistenza e la durata nell’utilizzo quotidiano. Galaxy Z Flip tuttavia rimane uno smartphone delicato e da trattare con cura, nel caso si consideri l’acquisto.

Galaxy Z Flip

Quando piegato, il dispositivo presenta un form factor largo, spesso ma compatto. Potrete inserirlo facilmente in tasca o in borsa. Come mostrato qualche articolo fà, la scocca possiede un piccolo display secondario chiamato Cover Glass, dalla misura di 1,1 pollici, destinato a mostrare la data, l’ora, il livello della batteria e le notifiche.

Ad accompagnare il display secondario di Galaxy Z Flip, è presente un modulo fotocamera che contiene una coppia di obiettivi da 12mpx, di cui un primario ed un grandangolare da 123°. È assente il teleobiettivo.

Galaxy Z Flip

Quando aperto, il dispositivo presenta un ampio display da 6,7 pollici. Lo schermo ha un aspect ratio piuttosto alto e presenta un form factor di 21,9:9 con risoluzione FHD+ (2.636 x 1.080 pixel). In alto è presente un foro nel display, per ospitare la fotocamera anteriore dalla risoluzione di 10mpx.

Hardware ed altre caratteristiche

Lo schermo presenta un’immagine luminosa ed incisiva. Bilanciere del volume e tasto d’accensione, il quale integra uno scanner per le impronte, sono posizionati sul lato destro. Il dispositivo include anche la possibilità dello sblocco facciale. Nella parte inferiore è presente una porta USB Type-C, l’altoparante e il vassoio per una singola nano-SIM.

Galaxy Z Flip

Riguardo le specifiche, Galaxy Z Flip è dotato sotto al cofano di SoC Snapdragon 855+ abbinato ad 8GB di RAM e 256 di spazio di archiviazione interna. Una batteria da 3.300 mAh alimenta il tutto e supporta una ricarica rapida da 15W. Il dispositivo supporta anche la ricarica wireless, offrendo anche la funzione Wireless Power Share, per la condivisione della carica senza fili con altri dispositivi.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana