Google Maps

Come attivare il tachimetro su Google Maps | GUIDA

Google Maps ha ormai raggiunto lo status di una delle migliori app di navigazione per Android, grazie alle diverse funzionalità offerte ed introdotte nell’arco dello sviluppo. Una fra quelle più interessanti ed utili, è la possibilità di usufruire di un tachimetro su schermo. In questa guida, vi diremo come attivarlo ed utilizzarlo.

Attivando il tachimetro su Google Maps, sarete in grado di visualizzare la velocità del vostro veicolo durante il viaggio, aiutandovi a tenere sotto controllo i limiti di velocità. L’indicatore infatti, cambierà colore ogni qual volta avrete superato il limite relativo alla strada percorsa, rendendolo molto più facile da controllare durante la guida.

Google Maps: come abilitare il tachimetro a schermo

Per attivare il tachimetro su Google Maps, tutto quello che dovete fare è:

  • Aprite l’app sul vostro smartphone Android, assicuratevi di possedere l’ultima versione, aggiornate l’app dal PlayStore qual’ora non l’aveste ancora fatto;
  • Toccate l’icona con tre righe nell’angolo in alto a sinistra e selezionate la voce Impostazioni;

Google MapsGoogle MapsGoogle Maps

  • Scorrete in basso e trovate l’opzione Impostazioni navigatore;
  • Dopo essere entrati nella schermata, scorrete sempre in basso fino a trovare il toggle relativo al tachimetro, toccatelo quindi per abilitare la funzione.

Tornate quindi alla schermata principale di Google Maps ed iniziate la navigazione inserendo il punto di partenza e la destinazione desiderata. Non appena la navigazione sarà iniziata, sarete in grado di visualizzare una piccola finestra nella parte inferiore a sinistra della schermata dell’app, che indicherà la velocità del vostro automezzo.

Tenete presente che la velocità di aggiornamento con cui viene misurata velocità di percorrenza non è alta. Non aspettatevi quindi molta reattività durante le accelerazioni. Le prestazioni dell’indicatore in questo caso sono lievemente inferiori rispetto a quelli elettronici dei mezzi moderni, ma comunque buone per fornire avvertimenti riguardo il sorpasso del limite.

Google Maps offre inoltre indicatori di limite di velocità ed avvisi relativi ad autovelox in base al luogo in cui vi trovate.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana