Smartphone Android

Come visualizzare il display dello smartphone Android su PC | GUIDA

A volte è utile e si ha la necessità di eseguire il mirroring del display del proprio smartphone Android su Windows, visualizzando così foto e video comodamente su uno schermo più grande, oppure delle presentazioni su un proiettore collegato al PC.

Se quindi siete interessati a questa esigenza, in questa guida vi diremo come mostrare il display dello smartphone Android su PC, attraverso app gratuite che non hanno bisogno di root.

Come eseguire il mirror del display dello smartphone Android su PC

Gli utenti Windows 10 che eseguono l’Anniversary Update o versione successiva possono utilizzare l’app Connect integrata per eseguire il mirroring dello schermo del telefono sul proprio PC. L’app supporta Miracast, non è quindi non è necessario installare app di terze parti per lo streaming di dispositivi Android su PC.

Per eseguire il mirroring dovete:

  • Avviare l’app Connect su Windows;

Smartphone Android

  • Andare quindi nelle Impostazioni del vostro smartphone Android o altro dispositivo, cercando l’opzione relativa alla trasmissione dello schermo, in genere sempre denominata Mirror Share e sempre posizionata nella tendina delle funzionalità rapide;

Smartphone Android

  • Attivate quindi la funzione. Fatto ciò, vedrete successivamente l’elenco dei dispositivi disponibili a cui potrete trasmettere il display del vostro smartphone Android. Cercate fra questi il vostro PC e toccatelo per stabilire una connessione. Durante la procedura, potrebbe essere richiesto un pin a sei cifre sullo schermo del computer.

Una volta effettuata la connessione, sarete in grado di visualizzare il display dello smartphone Android nel vostro PC, in modalità wireless. È anche presente un pratico cursore per muoversi nella schermata visualizzata. L’esperienza complessiva è anche abbastanza fluida e comoda.

Effettuare il mirror del display utilizzando AirDroid

AirDroid è una conosciuta applicazione che consente di trasferire file in modalità wireless fra dispositivi Windows, Mac e ChromeOS. Può anche permettere di leggere le notifiche del proprio smarpthone Android o qualsivoglia dispositivo direttamente nel proprio computer, utilizzando il client desktop.

Il software offre anche la possibilità di effettuare il mirroring dello schermo, attraverso una funzione chiamata AirMirror, in grado di funzionare anche su dispositivi senza root. Da notare che nonostante la funzionalità lavori in modalità wireless, è necessario consentire il Debug USB dalle opzioni sviluppatore, una volta collegato lo smartphone Android al PC.

Per effettuare il mirroring con AirDroid dovete:

  • Aprire AirDroid sul vostro PC, recandovi nella scheda AirMirror;
  • Aprire AirDroid sul vostro telefono, effettuando l’accesso;

Smartphone Android

  • Cliccare quindi su ViewOnly Mode ed accettare il messaggio di conferma che compare sul vostro smartphone Android;
  • Potrete in alternativa utilizzare anche il client web AirDroid per eseguire lo streaming del display del vostro smartphone. Basterà recarvi su web.airdroid.com, facendo clic sull’icona AirMirror, eseguendo quindi le istruzioni per scaricare ed installare il relativo plug-in da Chrome Web Store.