Asus Zenfone 6

Asus ZenFone 6: Snapdragon 855 e fotocamera frontale a scorrimento

Asus ZenFone 6 sarà presentato giusto fra un paio di giorni ed anche se probabilmente sia uno degli smartphone che usciranno per ultimi, l’azienda sta facendo in modo di garantire che il suo nuovo top di gamma sia un successo dopo il lancio. Poche ore fà, è arrivata una notizia che ha reso certa la presenza di uno degli ultimi processori di Qualcomm e di una capiente batteria. Adesso tuttavia viene svelata un’altra caratteristica importante del dispositivo.

Asus ZenFone 6 sfoggerà una fotocamera anteriore a scorrimento

Come accennato prima, Asus ZenFone 6 sarà equipaggiato da un Qualcomm Snapdragon 855, accompagnato da 6 o 8 GB di RAM, 128 o 256 GB di spazio per la memoria interna  ed alimentato da una capiente batteria da 5000mAh. L’azienda potrebbe inoltre lanciare una variante da ben 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna, che però potrebbe soltanto essere disponibile in determinati mercati.

Asus Zenfone 6

Secondo quanto emerso ultimamente dalle ultime immagini trapelate, Asus ZenFone 6 è dotato di camera frontale scorrevole. Le immagini mostrano chiaramente lo smartphone dotato del suddetto meccanismo, simile a quello di Xiaomi Mi 3.

Precedenti report fanno menzione di una risoluzione per le fotocamere posteriori di  48 + 13 mpx, del jack per le cuffie da 3,5mm, una smart key, LED notifica e tre slot, il che potrebbe significare che il dispositivo può utilizzare due SIM, senza sacrificare la memory card.

Asus Zenfone 6

Asus Zenfone 6

Una recente notizia proveniente dalla Cina, sostiene che Asus ZenFone 6 avrà un prezzo di 647$ (575€) nella versione da 6+128 GB, 776$ (690€) nella versione 8+256 GB e 970$ (862€) nella versione 12+512 GB.

Non resta che attenderne il lancio ufficiale, per averne conferma.