Android Q

Android Q testa la capacità di rilevare un incidente stradale

Google è solita a dotare i suoi Pixel di funzionalità esclusive, come Night Sight, back up delle foto ad alta qualità senza alcun limite ed altro ancora. Adesso l’azienda sta testando un’ulteriore ed interessante funzione su Android Q, incentrata sulla sicurezza durante la guida in auto.

Android Q: la nuova funzione potrà allertare subito i servizi di emergenza dopo l’incidente

I riferimenti a quest’ultima, sono stati scovati da XDA Developers, che ha proprio trovato delle funzionalità cdi rilevamento degli incidenti stradali, nell’app presente su Android Q Beta 3 “Safety Hub”. Una stringa svela proprio che la funzione “avvierà automaticamente un’attività che avviserà l’utente, quando il dispositivo rileva che quest’ultimo corre il rischio di incidente stradale”.

XDA Developers ha anche scoperto, tramite la stringa dell’app presente su Android Q, che la funzione sarà un’esclusiva dei Pixel, il che vuol dire che il resto dell’utenza che possiede smartphone di altri brand, non potrà usufruire dell’utile funzione, o almeno in un primo tempo. Ma come farà la funzione a rilevare un’incidente stradale?

Android Q

Ovviamente questa baserà tutto sul GPS, utilizzando i suoi dati per determinare se l’utente è in macchina, l’accelerometro per rilevare una frenata improvvisa o violenta ed il microfono per rilevare il suono del possibile urto o impatto dell’auto.

Le funzionalità sarebbero probabilmente coadiuvate dall’apprendimento automatico dell’intelligenza artificiale di Google. Una cosa simile è stata già fatta da aziende come Intel, con le sue reti neurali.

Google dovrà anche lavorare sodo per far in modo di ridurre al minimo possibili falsi allarmi, fattore non di poco conto in una funzionalità del genere.

Si ipotizza inoltre, che la nuova funzione su Android Q potrebbe subito allertare i servizi di emergenza o i contatti designati dall’utente. Considerate le vittime annue da incidenti stradali, una funzione del genere potrebbe sicuramente fare la differenza tramite un’azione tempestiva. Non resta che aspettare per provarne le potenzialità!