Nokia X71

Nokia X71 è ufficiale: fotocamera da 48mpx e ricarica rapida da 18W

Dopo diverse speculazioni e notizie trapelate con relativi rendering, Nokia X71 è stato ufficialmente lanciato in Taiwan. Lo smartphone appartenente alla fascia media, è il primo dispositivo di Nokia ad utilizzate il foro anteriore nel display per ospitare la fotocamera.

Nokia X71: il nuovo mid-range della casa finlandese viene lanciato ufficialmente

Sotto al cofano, Nokia X71 è dotato di PureDisplay con dimensione di 6,39 pollici ed una risoluzione FHD+ con un aspect ratio leggermente dispari di 19,3:9. Il foro nel display che alloggia la fotocamera anteriore, rende possibile ottenere un rapporto schermo-scocca del 93%.

Nokia X71 è motorizzato con un SoC Qualcomm Snapdragon 660, affiancato da 6GB di RAM e 128GB di memoria per l’archiviazione interna, espandibili fino a 256GB. La batteria, caratterizzata dalla capienza di 3500mAh, dovrebbe permettere una buona autonomia, questa supporta inoltre la ricarica rapida da 18W.

Nokia X71

Sul retro è presente una configurazione a tre fotocamere, composta da un sensore principale dalla risoluzione di 48 mpx con apertura focale f/1.8 e coadiuvato dall’intelligenza artificiale. Ad affiancare il potente sensore, ci sono altre due fotocamere rispettivamente da 5 e 8 mpx, di cui la prima destinata al grandangolo, mentre la seconda fornirà un campo visivo di ben 180°. La fotocamera anteriore di Nokia X71 ha invece la risoluzione di 16 mpx, con apertura focale f//2.0.

Nokia X71

Nokia X71 è venduto con la versione attuale del robottino verde, ovvero Android 9.0 Pie, assicurando aggiornamenti alle prossime versioni del sistema per alcuni anni. Il dispositivo sarà per adesso disponibile solo nel colore nero e verrà presto venduto nei mercati europei probabilmente con un nome differente.