LG

LG brevetta uno smartphone flessibile con trasparenza regolabile

Mentre che ormai il mercato degli smartphone si direziona sempre più verso i dispositivi flessibili, sembra che i produttori stiano già pensando al loro sviluppo. In maniera analoga a quanto fatto da Sony, la coreana LG, che ancora deve presentare il suo primo smartphone flessibile, ha da poco ottenuto un brevetto per uno smartphone flessibile con display pieghevole e in gran parte trasparente.

LG: trapela un brevetto di uno smartphone flessibile dotato di display con trasparenza regolabile

Il brevetto di LG è stato depositato nel “lontano” 2015 ed il concetto è stato lavorato negli anni successivi. L’azienda a quel tempo, aveva anche svelato dei televisori OLED parzialmente trasparenti, svelando al tempo stesso i primi display curvi al CES.

Secondo quanto riportato dall’affermato blog di tecnologia olandese LetsGoDigital, il concetto pensato nel brevetto da LG, permetterà la regolazione della trasparenza in metà del display del dispositivo, mentre l’altra metà sarà destinata ad ospitare la batteria ed un normale schermo opaco.

LG

Il fattore forma, sembra più o meno analogo a quello del Samsung Galaxy Fold, LG però in questo caso sembra aver posto molta enfasi nel meccanismo a cerniera mostrato nel brevetto, sembra infatti che la casa stia sviluppando un meccanismo proprietario, proprio come fatto dalla casa coreana concorrente. Il display trasparente inoltre, accetterà input tattili sia nella parte anteriore che posteriore.

Il brevetto descrive anche un doppio sistema di telecamere anteriori e posteriori, tuttavia il brevetto della casa, sembra concentrarsi maggiormente sul display trasparente. Come già accennato prima tuttavia, LG non ha ancora presentato alcuno smartphone flessibile, il seguente brevetto quindi rappresenta l’idea di un interessante dispositivo che sicuramente vedremo nel prossimo futuro.

Il brevetto rappresenta comunque una prova riguardo al fatto che le aziende sono disposte a pensare fuori dagli schemi, quando si tratta di portare innovazione al settore. LG inoltre possiede tutti i know how del caso per realizzare uno smartphone flessibile dotato di interessanti caratteristiche. Non resta che attendere sviluppi.