Instagram

Instagram potrebbe presto nascondere i mi piace dai post condivisi

In un recente sviluppo, la piattaforma Instagram posseduta dalla società di Facebook, sta considerando di nascondere il numero di mi piace mostrati in un post condiviso. La notizia riguardo a questa possibile decisione, è stata scoperta dalla programmatrice e ricercatrice software Jane Manchun Wong, solita a trafugare codice all’interno delle app e far trapelare in assoluta anteprima future novità.

Instagram vuol incoraggiare la condivisione di contenuti più genuini

Il team di Instagram ha dichiarato di voler far in modo che i follower si concentrino su ciò che venga condiviso nella piattaforma, piuttosto che sul numero dei like lasciati dagli utenti. Negli screenshot pubblicati sull’account twitter della ricercatrice software, vengono mostrate delle schermate, una delle quali riporta che la funzione è attualmente in fase di test ed i mi piace ai post saranno visibili soltanto dall’autore di quest’ultimo.

Instagram

Con questa decisione, Instagram adotta un interessante approccio per incoraggiare una condivisione più autentica sulla sua piattaforma, limitando così la presenza di contenuti ad esclusivo scopo di ottenere like. In questo modo si combatterebbe in teoria il possibile acquisto di mi piace su un post, ma come fatto notare da un utente su Twitter, questo potrebbe anche potenzialmente incoraggiare l’acquisto di followers.

L’utente aggiunge inoltre che in questo modo sarà anche più difficile riconoscere un possibile account con followers artificiali, poiché questi vengono solitamente riconosciuti dall’incongruenza fra il numero di questi ultimi e i mi piace presenti sui post.

Non resta quindi che aspettare la possibile introduzione di questo nuovo cambiamento su Instagram, per vederne gli effetti nella piattaforma.