oxygenos su oneplus

OnePlus annuncia OxygenOS e HydrogenOS, ecco i nomi delle nuove ROM

In data odierna il team di OnePlus ha reso noto il nome della ROM che prenderà il posto di CyanogenMod: OxygenOS.
Questo nuovo sistema operativo potrebbe essere nato almeno in parte dal bisogno di separarsi dal team Cyanogen, ma è un ottimo modo per la società per rimanere coerente col proprio motto ‘Never Settle’ e per prendere il controllo del sistema operativo installato sui propri dispositivi.

OnePlus finora ha avuto un grande successo ed è apprezzato dagli utenti per la sua qualità hardware e software, e, naturalmente,  per il suo prezzo.
Ma la ragione principale del suo successo è senza dubbio il sistema operativo Cyanogen, con il suo design senza fronzoli, fluido, altamente personalizzabile e di grande supporto per gli sviluppatori.

OnePlus ha affermato di star sviluppando dal nulla il nuovo OS, basandosi su Android 5.0 Lollipop includendo solo ciò che ritiene necessario e tenendo in considerazione tutto ciò che gli utenti hanno chiesto.
Il nome della ROM, inoltre, è stato deciso sulla base dei consigli dati dagli utenti.

“Ci siamo resi conto che, come tutto ciò che facciamo, il nostro vero obiettivo è quello di rendere il prodotto come noi stessi vorremmo che fosse – e di rendere la tecnologia più accessibile a tutti.
E puntiamo di riuscirci con la nostra ROM, ovvero con software aperto, personalizzabile, e senza alcuna funzione inutile. “

“In qualità di elemento, ossigeno è l’epitome di semplicità, ma è anche straordinariamente potente.”

h2os

Contemporaneamente ad OxygenOS, la società sta sviluppando un firmware anche per i dispositivi venduti in Cina e India, che prenderà il nome di HydrogenOS.
Non è chiaro come OnePlus distinguerà OxygenOS e HydrogenOS, quest’ultimo sarà probabilmente privo di applicazioni e servizi Google (com la maggior parte delle ROM in Cina), che saranno sostituiti con i servizi corrispondenti.

Sarà una grande sfida per OnePlus separarsi completamente da Cyanogen e creare una ROM desiderabile e amata da migliaia di utenti.
OnePlus divulgherà ulteriori dettagli il 12 febbraio, quindi restate sintonizzati per saperne di più!

Credete che OxygenOS sarà un sostituto degno di Cyanogen? Fateci sapere cosa ne pensate commentando nel box qui sotto!