Sony Xperia P, atteso per aprile il nuovo smartphone Android

Come ben sappiamo, la famosa casa nipponica è attualmente al lavoro per la creazione di diversi dispositivi Xperia da lanciare sul mercato entro la fine dell’anno in corso. Tra i tanti nomi di cui abbiamo già precedentemente parlato in occasione della presenza di Sony al CES 2012 di Las Vegas ne spunta ora uno nuovo. Stiamo parlando dell’Xperia P, conosciuto per con l’acronimo di Nyphon (LT22i).

Facendo il punto della situazione, dati i diversi rumor che circolano recentemente sul web, va detto prima di tutto che così come accaduto per l’Xperia S, il brand subirà delle modifiche in quanto sulla scocca non sarà presente il logo Sony Ercisson ma esclusivamente quello della Sony. Lo stesso varrà anche per il prodotto stesso, che prenderà il nome (come sopra anticipato) di Sony Xperia P, in linea con la gamma che si contraddistingue per l’utilizzo della piattaforma Android.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche invece, si parla di schermo touchscreen da 4 pollici qHD con risoluzione 960 x 540 pixel, processore  Cortex A9 dual core con GPU ARM Mail 400-MP1 (unità di accelerazione grafica sfruttata nelle animazioni 3D), 1Gb di RAM, 16Gb di memoria di allocazione, fotocamera Full HD da 8 Megapixel e frontale da 1.3 Megapixel, uscita HDMI ed ovviamente Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Basato sulla piattaforma Novathor U8500, il nuovo terminale di fascia medio-alta, che ha già ricevuto dal mercato indonesiano le certificazioni atte alla vendita, dovrebbe essere in agenda per aprile ad un prezzo di circa 350-400 euro. Il suo annuncio ufficiale è invece previsto entro il mese prossimo in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, durante in quale potremmo di sicuro ricevere molte più specifiche da parte della Sony. Nel frattempo vi lasciamo ad un video introduttivo che preannuncia quelle che saranno grossomodo le sue potenzialità.