Surface

Microsoft: diamo un’occhiata da vicino ai nuovi auricolari Surface

I nuovi auricolari Surface di Microsoft, sono stati annunciati ieri durante l’evento hardware tenuto annualmente dalla casa di Redmond. Questi sono i primissimi veri auricolari wireless dell’azienda e sebbene risultino analoghi alla concorrenza nella maggior parte delle funzioni, una di questa li contraddistingue dagli altri prodotti.

I nuovi auricolari Surface presentano un design curato e comode funzionalità

Le specifiche dei nuovi auricolari Surface di Microsoft, devono ancora essere condivise in maniera completa, anche se ciò avverrà molto presto. La prima cosa che potrebbe attirare l’attenzione su questi ultimi, cosa che probabilmente è successa durante l’evento, è il loro design. Gli auricolari hanno un ingombro considerevole, un design del genere tuttavia, ha una scelta motivata.

Microsoft specifica che i suoi auricolari sono stati realizzati in questo modo, per offrire la migliore vestibilità e stabilità all’orecchio. Ciò significa che l’utente non dovrà preoccuparsi di una possibile caduta di questi ultimi. Un altro vantaggio di questo design, è la più ampia area per gli input tattili. Il prodotto è in grado di riconoscere molti gesti, con un doppio tocco si potrà rispondere alle chiamate e con uno soltanto si potranno saltare i brani in ascolto.

Surface

Per il controllo del volume, bisognerà far scorrere il dito verso l’alto o il basso, toccando invece due volte per mettere in pausa l’audio. Premendo a lungo, gli auricolari Surface richiameranno l’assistente vocale del dispositivo in uso.

Ogni auricolare, è dotato di array direzionali a doppio microfono, in grado di filtrare il rumore di fondo, così da catturare quelli dell’interlocutore con maggiore precisione, offrendo anche un suono omnisonico. Riguardo l’autonomia, il prodotto dovrebbe garantire per 8 ore di durata, mentre con la custodia per la ricarica, è possibile arrivare a 24 ore.

Surface

È sufficiente una ricarica di 10 minuti degli auricolari Surface, per ottenere già un’autonomia di un’ora. Il prodotto è certificato IPX4, anche contro il sudore e gli schizzi d’acqua. È possibile eseguire velocemente l’associazione attraverso un solo tocco, con dispositivi Android o iOS, assicurando anche l’integrazione Spotify sui primi.

Gli auricolari Surface sono già disponibili al pre-order e verranno spediti durante il periodo natalizio in america ad un prezzo di $249 (227€), mentre prossimamente dovrebbero raggiungere il mercato europeo.