Galaxy Fold

Samsung Galaxy Fold sottoposto diversi test estremi di durabilità: ecco i risultati

Samsung Galaxy Fold è stato un dispositivo che ha fatto molto discutere, per via della sua release iniziale, alla fine rivelatasi un pò troppo prematura, la quale ha svelato l’immaturità del prodotto per via di diverse problematiche tecniche presentate.

Galaxy Fold: migliorata la durabilità generale

La versione rivista di Galaxy Fold tuttavia, promette di far dimenticare tutto ciò, grazie ad una maggiore robustezza del dispositivo, atta a convincere l’utenza di una maggiore durabilità del prodotto. A tal scopo, il conosciuto youtuber JerryRigEverything, famoso per i suoi test sugli smarpthone, ha sottoposto il dispositivo recentemente rivisto a prove di durabilità piuttosto rigorose, con risultati misti.

Nel test di durabilità, il display esterno da 4,6 pollici è stato in grado di resistere ai graffi di livello base, subendo danni soltanto al livello di durezza 6 inflitto dagli strumenti dello youtuber.

Galaxy Fold

Il principale display pieghevole da 7,3 pollici tuttavia, il quale rappresenta la caratteristica di principale interesse del dispositivo, sembra dimostrarsi più debole, resistendo soltanto a graffi di livello 2, impressi da uno strumento minerale. Sembra addirittura che il display sia vulnerabile anche verso superfici più comuni come le unghia, le quali potrebbero diventare un problema.

A seguire, il dispositivo subisce il cosiddetto burn test ed è il punto in cui Galaxy Fold colpisce, resistendo più volte alla fiamma leggera e continuando a funzionare regolarmente. Il dispositivo sembra anche aver risolto definitivamente la rottura dello schermo, poiché nel video riesce anche a resistere ai test di piegatura.

Anche dopo essere stato piegato dalla parte opposta, lo schermo non ha accusato alcun malfunzionamento, subendo tuttavia danni considerevoli soltanto attorno ai bordi, suggerendo che mentre la robustezza generale del dispositivo è migliorata, la durata generale potrebbe ancora non essere al top.

Le particelle di polvere sembrano depositarsi facilmente nel telefono, in particolare nella cerniera. Ciò suggerisce la possibile rottura del dispositivo nel tempo, causata da polvere depositata ed infiltrata, di conseguenza chi desidera acquistarlo, dovrà avere un’accentuata cura nell’utilizzo quotidiano.

In conclusione, Galaxy Fold nella sua versione rivista sembra essere di sicuro migliorato rispetto alla prima versione, non raggiungendo però alti standard di resistenza. Un fattore sicuramente da considerare per coloro che sono intenzionati all’acquisto.