Collegare lo smartphone alla TV

Come collegare lo smartphone alla TV | Guida

Potrebbe sembrare una cosa difficile, oppure inutile, dipende dai punti di vista, ma collegare lo smartphone alla TV, trasmettere foto, video e lo stesso schermo del telefono sul tuo televisore, non è così complicato e non richiede competente tecniche o informatiche eccelse. Con questa semplice guida potrai collegare il tuo smartphone o tablet Android alla TV.

Come collegare lo smartphone alla TV tramite Wi-Fi

Questo collegamento è il più semplice da fare, ma necessita non solo della connessione Wi-Fi, ma anche di uno smart TV con un dispositivo wireless integrato. Collegando il tuo smartphone allo smart TV potrai trasmettere video da YouTube, un filmato o una foto dalla galleria e molti altri contenuti direttamente sul televisore.

  • Per prima cosa bisogna attivare Wi-Fi Direct sul TV, funzione supportata dalla maggior parte dei nuovi modelli di smart TV in commercio;
  • Se la funzione è presente, apri il contenuto che vuoi riprodurre sul tuo telefono, tocca l’icona della condivisione e scegli Wi-Fi Direct. Se tutto funziona come dovrebbe, le foto, i video o altri file da condividere, dovrebbero essere visualizzati sulla tua TV;
  • Dall’App Google Foto puoi anche scegliere le foto da mostrare escludendo quelle che vuoi tenere private. Seleziona quelle da visualizzare direttamente da Google Foto e condividi con Wi-Fi Direct.

Se vuoi utilizzare la TV per giocare col tuo telefono, puoi farlo se possiedi uno smart TV Samsung o Sony che offre la funzione di mirroring. Gli smartphone Samsung, per esempio, dispongono della funzione Smart View, che ricerca in automatico il mirroring dello schermo e i dispositivi Chromecast nei dintorni.

Puoi connettere il tuo smartphone alla TV anche tramite Bluetooth, ma soltanto per lo streaming dell’audio. Questa funzione torna molto utile se utilizzi Spotify e il tuo smart TV possiede un impianto audio molto potente.

App per trasmettere lo schermo del telefono sulla TV

Troverai molto utili, app come iMediaShare per foto e musica. Questa consente di trasferire video, foto e musica dal tablet o dallo smartphone Android direttamente sul tuo smart TV o altri dispositivi con funzione DLNA. Puoi scegliere di riprodurre i file per tipo, avviarli in successione automatica e addirittura, puoi installare questa App direttamente sullo smart TV.

L’app funziona alla perfezione per la visualizzazione delle foto senza perdite di risoluzione, ma c’è un piccolo ritardo per video e musica e questo può dare qualche fastidio durante la riproduzione.

Google Chromecast

Con questo dispositivo, collegare lo smartphone alla TV è un gioco da ragazzi. Per farlo, hai bisogno dell’app Google Home che puoi scaricare gratuitamente dal Play Store e installarla su Google Chromecast per collegarlo poi alla TV tramite HDMI.

Google Home
Price: Free
  • Fatto ciò, vai nel menù di Google Home;
  • Seleziona Cast Screen/Audio e premi il pulsante blu, quindi, scegli il dispositivo al quale vuoi connetterti.

In alcune versioni o in base al dispositivo, trovi il tasto Trasmetti tra le impostazioni rapide, che puoi trovare facendo uno slide verso il basso dal bordo superiore del dispositivo. Se l’opzione Cast non è presente, allora devi aggiungerla tra le impostazioni rapide del telefono.

Collegare smartphone alla TV via cavo (MHL)

Se non puoi trasmettere i contenuti dal tuo smartphone allo smart TV, allora puoi provare via cavo, utilizzando un collegamento HDMI. Questo vuoi dire che puoi farlo non solo sugli smart TV, ma anche su modelli più vecchi. Ma attenzione: in questo caso dovrai prima assicurarti che lo smartphone in tuo possesso disponga del supporto all’uscita video HDMI attraverso la porta USB.