OnePlus 6T

Come attivare le gestures e modificare la barra di navigazione su OnePlus 6T

Le gestures per la navigazione, sono una recente novità introdotta su Android 9.0 Pie, che ha rivoluzionato il modo di navigare fra le schermate dell’interfaccia dello smartphone. L’interfaccia OxygenOS che contraddistingue OnePlus 6T, offriva già da un po di tempo una funzionalità analoga, ma con l’ultimo aggiornamento del sistema alcune cose sono state cambiate.

Su OnePlus 6T infatti, grazie all’ultima versione del sistema, si ha la possibilità di scegliere fra le gesture di OxygenOS, rivelatesi migliori e molto funzionali, oppure la barra di navigazione predefinita del robottino verde, analoga a quelle presenti su un qualsiasi dispositivo Android One o Pixel. In questa guida vi diremo come attivarle ed utilizzarle tramite semplici e veloci passi.

Come personalizzare la barra di navigazione ed attivare le gestures su OnePlus 6T

Tutto quello che dovete fare, per attivare le gestures per la navigazione su OnePlus 6T è:

  • Aprire le impostazioni dall’app drawer o dalla schermata principale;
  • Toccare quindi la voce Pulsanti e gesti;
  • Toccare quindi la sezione Barra di navigazione & gestures.

OnePlus 6T

Una volta aperta la nuova pagina di impostazione, sarete in grado di personalizzare la barra di navigazione.

Selezionando l’impostazione Indietro, Home e Recenti selezionerete la configurazione di default della barra di navigazione presente su Oreo, con il tasto Indietro posto a sinistra, il tasto Home al centro ed il tasto per le app recenti a destra.

OnePlus 6T

L’impostazione Indietro, Home mantiene anch’essa la configurazione originale, con la sola differenza di nascondere il tasto Indietro quando non necessario.

Con l’opzione Gestures per la navigazione, potrete passare al sistema di navigazione implementato da OxygenOS, eliminando la barra. Su OnePlus 6T in sostanza, avrete la libertà di selezionare lo stile dei gesti per la navigazione che più vi fa comodo.

Le gesture offerte da OxygenOS sono molto intuitive da usare e permettono di aumentare lo spazio nella schermata, nascondendo la barra di navigazione. Ovviamente saranno necessari alcuni giorni per fa pratica ed adattarsi con il nuovo sistema, poiché si tratta pur sempre di un drastico cambiamento, completamente diverso da quanto a fin’ora eravate abituati.