Huawei ed aggiornamento EMUI 9: ufficiale il primo elenco parziale e la Beta Release

Le novità in serbo da parte di Huawei e mostrate al corrente IFA 2018 a Berlino sono state molteplici, tra tutte però aggiornamento EMUI 9 ed Android 9 Pie hanno saputo ritagliarsi uno spazio considerevole.

Aggiornamento EMUI 9: novità e primo elenco smartphone Huawei

L’evento ufficiale di presentazione della nuova EMUI 9, basata su Android 9 Pie, ha messo a nudo i miglioramenti non solo grafici che il brand asiatico ha apportato per rendere la propria interfaccia maggiormente intuitiva e – soprattutto – intelligente.

Il risultato mostrato evidenzia un profondo lavoro apportato in termini di firmware che, ovviamente, lascia presagire anche ad una sensibile riduzione di libertà di diffusione: possibile vi sarà una cerchia ristretta di smartphone Huawei ed Honor (coinvolgendo anche il brand satellite) attualmente eleggibili per l’aggiornamento EMUI 9.

Slide smartphone Huawei ed Honor per l'aggiornamento EMUI 9 dall'IFA di Berlino
Slide smartphone Huawei ed Honor per l’aggiornamento EMUI 9 dall’IFA di Berlino | Photo Credit: HD Blog

Per evitare l’insorgenza di dubbi, più che naturali, sull’elenco di dispositivi la stessa compagnia ha voluto chiarire diramando un primo elenco ufficiale e parziale di smartphone sui quali l’aggiornamento Huawei verrà garantito in prima fase:

Huawei P20 e P 20 Pro

Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro

Honor 10 e Play

Honor 10 View

Non è stata esclusa una larga diffusione sebbene, volgendo lo sguardo ai casi recenti per quanto concerne l’aggiornamento Android Oreo, è facile presagire come non tutti i dispositivi potranno ricevere una Major Update di tale portata visti i profondi miglioramenti integrati.

Nell’attesa dell’aggiornamento in versione stabile, il produttore ha messo a disposizione una Beta Release previa sottoscrizione al programma che – come facilmente prevedibile – vanta posti limitati: Scarica l’app Huawei BETA-Test

Tempi di rilascio EMUI 9: previsioni aggiornamento Huawei

Nonostante l’apertura chiara e diretta mostrata dalla compagnia nell’ottica di trasparenza e comunicazione, ad oggi le date di rilascio dell’aggiornamento Android per i primi smartphone ufficialmente svelati non sembrano così prossime nel tempo.

Un dato certo e che fa ben sperare è la presentazione Huawei Mate 20, sul quale la nuova interfaccia dovrebbe debuttare in esclusiva spianando la strada al rilascio dei firmware per tutti gli altri dispositivi con tempi del tutto sconosciuti.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana