Come avere le Animoji su smartphone Xiaomi con MiMoji | Guida

Sin dal loro arrivo nel settore, le animazioni emoji in 3D di Apple hanno destato un certo interesse da parte di molti utenti ed in particolare nel panorama Android, chiedendosi come avere le Animoji su smartphone Xiaomi.

Come avere le Animoji su smartphone Xiaomi: i passaggi tramite MiMoji

Xiaomi ha deciso di emulare alcuni servizi popolari, le Animoji non potevano che essere al centro dell’attenzione vista l’importanza nella comunicazione non verbale digitale grazie all’alto tasso di personalizzazione. Da questa idea nasce l’app Xiaomi MiMoji, ovvero una versione del brand asiatico totalmente ufficiale e pensata per l’eco-sistema interno.

I passaggi sono semplici:

  1. Installare MiMoji sul vostro smartphone Xiaomi
  2. Settare la vostra Animoji

1Installare MiMoji: come avere Animoji ufficiali su smarthone Xiaomi

L’applicazione è disponibile ufficiale da parte del brand asiatico per qualsiasi dispositivo, le compatibilità non state ovviamente ancora rese ufficiali ma pare il funzionamento sia garantito sulla maggior parte degli smartphone.

Il primo passo da compiere – qualora non l’abbiate ancora fatto – è quello di abilitare la funzione per installare applicazioni con origini sconosciute: ciò risulterà chiave per installare file apk non provenienti dal Google Play Store.


↓ Scopri di più ↓

Come installare applicazioni sconosciute


Successivamente dovrete scaricare l’app MiMoji ed eseguirne l’installazione:

Scarica MiMoji per Xiaomi

2Settare la vostra Animoji: personalizzate il vostro volto

Schermate d’uso delle MiMoji, ovvero le Animoji targate Xiaomi

Una volta installata l’app dovrete garantire i permessi di accesso per l’utilizzo di camera e microfono ed accesso allo spazio memoria del vostro smartphone e porre lo stesso ad altezza volto.

La registrazione è quasi automatizzata, potrete scegliere tra ben 12 volti differenti ed utilizzarli per la realizzazione di brevi filmati da poter condividere successivamente sui social network o conservarli sullo storage interno del vostro dispositivo.

Problemi e difetti MiMoji

Come ogni applicazione in via di sviluppo non mancano però delle limitazioni, una su tutte la compatibilità spesso non eccelsa verso tutti i gli smartphone Xiaomi.

In caso di errori di sistema o blocchi non disperate, il brand asiatico è al lavoro ed arriveranno a breve versioni sempre più aggiornate dell’app compatibili con qualsiasi dispositivo.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana