Gboard

Gboard permetterà di creare la propria GIF anche su Android

La funzione fatta debuttare da Google su Gboard per iOS, che permette la creazione ed il caricamento di GIF realizzate dall’utente tramite la tastiera, arriva adesso anche su Android, come anticipato dalla testata Android Police, che su un dispositivo Pixel 2 su cui girava la versione beta dell’app, ha notato la presenza di un pulsante relativo alla nuova funzione.

Gboard: l’ultima beta per Android rende possibile la creazione di GIF da parte dell’utente

È già possibile provare la nuova funzione di Gboard, scaricando l’ultima versione beta da APKMirror. Basterà aprire l’interfaccia per le GIF toccando in seguito la scheda “Le mie GIF” e registrare un breve clip con la fotocamera del proprio smartphone Android.

Gboard

Potrete anche aggiungere alcuni divertenti filtri alla GIF, salvandola in seguito nella scheda. La comparsa della nuova funzione sull’ultima beta di Gboard però, dipenderà anche dal modello di dispositivo sui cui l’app gira. Come notato da Android Police infatti, la funzione che compariva sui Pixel 2 non era disponibile sui Galaxy S9. Bisognerà quindi attendere la versione stabile, per averne disponibilità su tutti gli smartphone.

Gboard

Sarà possibile inviare la GIF in tutte le applicazioni di messaggistica in cui Gboard è aperta, oppure toccare il tasto per il download per salvare la GIF appena realizzata. Tutte le GIF create, saranno raccolte nella scheda “Le mie GIF”, dove sarà possibile riutilizzarle in qualsiasi momento.

Gboard

La beta include anche nuovi adesivi inseriti in una galleria analoga quella già presente su Allo, assieme anche alle cosidette “blobmoji” in vecchio stile, ovvero le emoji di Google abbandonate dalla versione Oreo di Android.