CyanogenMod 11: aggiornato l’elenco dispositivi, ecco i nuovi compatibili

Importanti novità sul fronte lavori per la CyanogenMod 11 sono stati svelati dal team di sviluppo che dopo le prime features, legate alle ultime nightly rilasciate per i dispositivi compatibili, rivolgendosi a questi ultimi ed agli ultimi devices apparsi sul mercato, ha aggiornato l’elenco di compatibilità, estendendo la disponibilità della custom ROM a nuovi modelli.

Secondo quanto riportato la CyanogenMod 11 diventa così disponibile per OnePlus One, dispositivo che potrebbe presto assumere un ruolo di riferimento sia per il modello asiatico, venduto con in dotazione l’interfaccia ColorOS di Oppo che per la variante interazionale, dotata del firmware basto sulla CyanogenMod 11 S realizzata dal medesimo team in esclusiva per OnePlus, i cui screen sono disponibili alla scheda tecnica del dispositivo. Tra i modelli entrati a far parte dell’elenco compatibilità spiccano anche l’Oppo Find 7a e lo Xiaomi Mi2, quest ultimo atteso da tempo viste le specifiche tecniche non molto dissimili dal Nexus 4, uno dei punti di forza per lo sviluppo della ROM.

Nonostante l’elenco ufficiale, come indicato anche da alcune foto volutamente diffuse, il team di sviluppo per la CyanogenMod 11 ha avviato i lavori di porting anche per altri modelli, in particolare rivolgendosi al segmento tablet, sul quale le aspettative sono molte, come il Sony Xperia Z2 Tablet.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana