Nokia Normandy: Microsoft pensa ad un Android camuffato da Windows Phone

Dopo la notizia delle ultime ore inerente un possibile lancio di un device Nokia con a bordo Android, nuovi ulteriori dettagli sarebbero emersi fornendo forti rassicurazioni sull’avvio di questo progetto, noto come “Normandy” che potrebbe godere anche del placet di Microsoft, avendo sviluppato una strategia molto interessante per la crescita di Windows Phone.

In realtà la possibilità che Microsoft possa favorire il lancio di un entry-level Nokia dotato di OS Android continua ad essere una realtà difficile da capire, eppure l’azienda di Redmond potrebbe, secondo quanto riferito da AllThingsD, avere i suoi buoni motivi con un rendiconto personale ben architettato. Il Nokia Normandy infatti, dovrebbe dotarsi di una release speciale di Android, la quale oltre a non essere connessa direttamente ai servizi Google, guardando in questo caso alla politica adottata da Amazon col Fire OS dei suoi Kindle Fire, vanterà una pesante personalizzazione grafica che sarà ispirata totalmente a Windows Phone, dando vita ad un OS camuffato.

Il perché di questa particolare scelta è molto semplice: il lancio di un Nokia Normandy nel mercato entry-level Android avrà, da previsioni, un’ottimo impatto commerciale permettendo a Microsoft non soltanto di poter ottenere introiti, finanziando lo sviluppo del suo OS, ma anche di aiutare gli utenti ad interfacciarsi con lo stile Lumia di Nokia, diffondendo un prodotto plasmato a somiglianza di Windows Phone, pur funzionando come Android. La scelta di Microsoft si rivolge quindi al bacino d’utenza che ha consentito ad Android di crescere rapidamente negli ultimi anni, provando ad utilizzarlo a proprio piacimento per la pubblicizzazione delle future gamme Lumia, oltre che del suo sistema operativo.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana