Eric Schmidt interviene al CES 2012: Android non è frammentato ma solo differenziato…Siete d’accordo?

Eric Shidmidt, lo Chef Executive di Google è intervenuto al CES 2012 rilasciando delle dichiarazioni importanti e che potranno anche creare un certo disaccordo da parte degli utenti Android.Interviene sopratutto sul concetto di “fragmentation” che secondo lui in realtà è insistente nel panorama Android e rilancia con il seguente discorso:

 “differentiation is positive, fragmentation is negative” “Differentiation means that you have a choice and the people who are making the phones, they’re going to compete on their view of innovation, and they’re going to try and convince you that theirs is better than somebody else.”

Chiaramente le sue definizioni sono piuttosto veritiere il problema però è che il tutto, sopratutto associato alle applicazioni presenti nel Market Android non è vero, perchè di frammentazione in questo caso, purtroppo, ne esiste molta, per non parlare di quella riguardante gli aggiornamenti dei firmware. Però ognuno chiaramente ha la propria idea e dal suo punto di vista anche lui fa bene a sostenere questa tesi.

Durante la conferenza ha aggiunto a proposito anche le seguenti dichiarazioni di cui ognuno si può fare la propria idea:

“We absolutely allow [manufacturers] to add or change the user interface as long as they don’t break the apps. We see this as a plus; [it] gives you far more choices.”  It’s not required that everyone use the same interface”  “People are free to make the necessary changes. What’s great is if you don’t like it, you can buy the phone from someone else.”  “what people really care about is if there’s an interoperable ecosystem of apps,”

Inoltre ha anche parlato riguardo la recente “guerra dei brevetti” combattuta da Samsung contro Apple e viceversa dicendo le seguenti parole dove secondo noi ha perfettamente ragione:

“Apple works very hard to block choice in Germany by trying to prevent Samsung tablets [from becoming] available,” “That’s called prevention of choice.”

Voi cosa ne pensate di queste parole? Fateci sapere il vostro pensiero….

 

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana