Cyanogen Inc.: Kondik svela i progetti della società

Dalla fondazione della nuova società Cyanogen Inc., evento capace di dare il via a voci speculative e separazioni all’interno del vasto gruppo di sviluppatori, era mancato un’intervento da parte del suo fondatore, ovvero Steve Kondik, per illustrare i piani dell’ambizioso progetto e chiarire la situazione.

Kondik ha confermato le intenzioni di crescita e sviluppo del noto team di modding, non soltanto sul piano qualitativo delle ROM e delle features in esse contenute, ma soprattutto sul piano distributivo e di marketing, rendendo easy-friendly il passaggio ad una ROM CyanogenMod, sia per i clienti abituali che per i nuovi che vi si approcciano per la prima volta, e ciò sarebbe possibile trmaite il miglioramento del CyanogenMod Installer. L’idea avanzata da Kondik è infatti quella di trasformarlo in un meccanismo “one click” semplificando ulteriormente il procedimento, ben oltre quanto già fatto sino ad oggi.

Oltre ciò vi sarà un’intensificazione delle partnership coi principali produttori mondiali di devices, il successo dell’Oppo N1 con a bordo una versione della ROM preinstallata sembra aver ottenuto, almeno in questi primi mesi, dei riscontri talmente positivi da esser divenuto un canale di distribuzione primario per la Cyanogen Inc. che vuole estendere tale possibilità anche ad altri mercati, Oppo nonostante l’ottimo impatto in Europa è ancora lontano dall’esser leader nel settore come lo è sul mercato asiatico, probabile quindi a breve un’accordo con una delle principali società presenti sul mercato europeo e quasi certamente americano.

Via.