Htc ufficializza i device che riceveranno Ice Cream Sandwich

Ottime notizie per i possessori dei validi device targati HTC. I rumors sparsi in rete sono stati finalmente ufficializzati dall’azienda con un comunicato tramite i canali ufficiali Facebook e Twitter. L’azienda ha fornito un elenco di device che riceveranno l’aggiornamento ed anche i tempi di aggiornamenti che avverranno tutti entro il 2012.

Immagine ufficiale Facebook

HTC, azienda leader nella produzione di terminali e device hi-tech, presente sul mercato da 15 anni (la htc nasce nel 1997) è stata la prima azienda a lanciare uno smartphone con su montato il sistema operativo di casa google ed è stata la prima azienda a lanciare un cosidetto “pure google phone“. La HTC infatti lancia il 22 ottobre 2008 in U.S.A. un terminale con tastiera fisica qwerty e sistema operativo android versione 1.0, il nome di questo terminale è HTC Dream.

HTC Dream: il primo terminale android

Il 4 gennaio 2010 HTC rilascia il Nexus One, il primo smartphone “pure google” dotato di Android 2.1, prodotto da HTC e Google.

Nexus ONE: il primo smartphone "pure google"

Da quel momento in poi l’azienda ha saputo dimostrare un forte interesse per i suoi clienti ed i suoi terminali, curandone a fondo l’interfaccia grafica, tutti restano affascinati dalla Sense, ed aggiornandoli costantemente ed in maniera quasi fulminea.

A distanza di 4 anni rimane ancora la prima azienda che ha saputo stupire tutti ed ha dichiarato, a distanza di qualche mese dalla presentazione del nuovo android Ice Cream Sandwich, quali sono e quando saranno aggiornati i suoi terminali.

Il comunicato è stato pubblicato sulla pagina ufficiale facebook della HTC che ormai è diventato il luogo di ritrovo di tutti i possessori di terminali dell’azienda per conoscere le novità che riguardano la HTC in generale ed i suoi device.

Potete visionare la notizia nella pagina seguente:

HTC comunicato ufficiale aggiornamento Android Ice Cream Sandwich

Sostanzialmente nel comunicato l’azienda dichiara che entro la fine di marzo inizierà il roll out dell’aggiornamento ad Ice Cream Sandwich per i seguenti terminali:

  • HTC Sensation
  • HTC Sensation 4G
  • HTC Sensation XE

Subito dopo ci sarà l’aggiornamento per il Sensation XL.

In seguito, ma comunque entro l’anno, verranno aggiornati ad Ice Cream Sandwich i seguenti terminali:

  • HTC Rezound
  • HTC Vivid
  • HTC Amaze 4G
  • HTC EVO 3D
  • HTC EVO Design 4G
  • HTC Incredible S
  • HTC Desire S
  • HTC Desire HD

Con questa mossa a sorpresa la HTC si conferma azienda davvero attenta alle esigenze dei propri clienti che pretendono, a buon ragione, che i propri terminali siano aggiornati ed ottimizzati costantemente.

Non ci resta che attendere e vedere come reagiranno gli altri produttori di smartphone top gamma del mondo android.