[Guida] Installare CyanogenMod 9 ICS Alpha su HTC Desire S

Per tutti coloro che attendessero con impazienza il port (o meno) del proprio dispositivo ad Android 4.0 il forum di sviluppatori xda-developers ha già sviluppato una ROM leaked basata su Ice Cream Sandwich. Trattasi più precisamente di CyanogenMod 9, l’ultima edizione della custom ROM più diffusa tra gli amanti del piccolo droide. Di seguito vi ripoterò gli step per installarla.

Prima di iniziare specifichiamo però che si tratta pur sempre di un’Alpha e di conseguenza non è garantito il corretto funzionamento di tutto l’hardware, ci sono infatti alcuni bug che dovranno esser ancora sistemati quali:

  • Registrazione video
  • Fotocamera frontale
  • FM Radio
  • USB tethering

Al fine di un corretto funzionamento si consiglia di effettuare una carica completa della batteria.

Effettuare la procedura invalida la garanzia del produttore e può determinare la perdita di file.

IMPORTANTE: Non flashare per nessuna ragione un altro Kernel AOSP altrimenti si rischia di bloccare il terminale.

Iniziamo. Per effettuare il flash della ROM non bisogna sbloccare il bootloader, basterà quindi avere solo una recovery modificata ed il root (per determinati permessi vi consigliamo di utilizzare Rom Manager, la cui spiegazione abbiamo affrontato in occasione della guida per LG Optimus Dual, la trovate a metà pagina) per eseguire i passaggi che seguiranno:

  • Scaricare CyanogenMod 9 Alpha Builds.
  • Scaricare Google Apps ICS.
  • Caricare entrambi i file sulla SDcard
  • Spegnere lo Smartphone ed avviarlo tenendo premuti insieme il tasto Power e Volume verso il basso.
  • Spostarsi su Recovery e selezionarla col tasto Power.
  • Effettuare un Wipe completo (sistema,cache,dati).
  • Terminato il Wipe selezionare Install ZIP From SDcard e successivamente Choose ZIP From SDcard.
  • Comparirà un elenco, selezionare il file ZIP della ROM appena scaricata e confermare.
  • Inizierà la procedura di caricamento, lasciate che termini senza toccare il cellulare.
  • Al termine effettuate la stessa procedura per caricare anche Google Apps ICS, dopodichè riavviare il cellulare.

Finito? bene siete pronti per utilizzare CyanogenMod9 sul vostro HTC Desire S.

Nel caso incontraste problemi nell’utilizzo della fotocamera posteriore è possibile flashare un pacchetto sperimentale (dopo aver eseguito i passaggi sopra elencati) il quale dovrebbe consentirvi un ottimo feedback. Scaricatelo a questo indirizzo Camera addition ed installatelo da Recovery come fatto per la ROM.

Si ricorda che tale guida è al solo scopo illustrativo e che il sito non si assume nessuna responsabilità in merito alla perdita di garanzia, file o eventuali brick del telefono. Dato l’imminente rilascio neanche noi abbiamo potuto provarla di persona per cui nel caso vogliate farlo voi vi invitiamo a segnalarci eventuali errori e note,positive o negative che siano.