[Guida] Come installare Android 4.0 leaked HW acceleration su HTC Desire

Cresce sempre di più l’attesa per poter provare di persona l’ultima versione di Android, sopratutto nei possessori di dispositivi HTC. Qualche giorno fa vi abbiamo mostrato come installare CyanogenMod 9 su HTC Desire S, l’ultima beta rilasciata dal Team CyanogenMod basata su Ice cream Sandwich, in attesa però del porting ufficiale del sistema operativo esistono altre diverse opzioni da poter varare. A tal proposito forum come xda-developers continuano ad offrirci più che valide alternative come quella che andremo a mostrarvi.

Gli sviluppatori di xda si sono infatti messi all’opera sul datato HTC Desire per effettuare il port ad Android ICS 4.0.3., ottenendo tra l’altro anche una perfetta funzionalità dell’accelerazione hardware. Un risultato davvero degno di nota (considerando che il piccolo smartphone con processore da 1Ghz nacque per ospitare Froyo) e che presto potrebbe abbracciare anche il Nexus One in quanto entrambi i terminali godono della stessa GPU.

Per chi volesse dare nuova vita al proprio smartphone, le feature non funzionanti al momento (ma che speriamo verranno risolte a breve) sono solo due, l’USB tethering e la registrazione video che risulta un pò scattosa. Tuttavia, considerando le potenzialità di questa di questa ROM si parla veramente di piccoli sacrifici.

Queste invece le funzionanti:

  • Full hwa
  • USB mass storage
  • Camera (partially, video is choppy)
  • WiFi
  • SMS
  • GPS
  • Sound
  • Calling
  • Touchscreen
  • Stable 3G
  • Gmail sync + calendar working with gmail
  • SD read/write
  • All sensors
  • BT
  • Picaza sync
  • Fixed permissions (3rd party apps that needed maps now works)
  • Headphones
  • Native A2SD (can flash other scripts)
  • GoogleBackup
  • HW accelration (hack*updated)
  • Wifi tether
  • Data usage tracker
  • Video streaming and playback
  • Extended powermenu
  • Trackpad
  • Market with payed apps

Di seguito le istruzioni da seguire per effettuare l’installazione:

Attenzione la procedura invalida la garanzia del produttore.

E’ consigliabile una ricarica completa della batteria ed un backup in quanto l’operazione potrebbe determinare la perdita di file.

Per il flash della ROM non occorre sbloccare il bootloader. Assicurarsi solamente di avere i permessi di root ed una recovery modificata. Nel caso questo fosse il vostro primo approccio vi consigliamo di installare Rom Manager, tutte le spiegazioni in merito potrete trovarle a questo indirizzo. Detto ciò veniamo a noi:

  • Scaricate la Beta_0.4.0RC1.zip
  • Copiate il file appena scaricato nella SD del cellulare
  • Spegnete in cellulare ed avviatelo in modalità recovery, (per farlo basta premere da spento i tasto volume down ed accensione)
  • Effettuate entrambi i wipe
  • Spostarsi sulla dicitura install zip from sdcard e successivamente choose zip from sdcard
  • Selezionate quindi il file .zip che avete precedentemente caricato sulla SD e confermate
  • Si avvierà l’installazione, attendete il termine senza toccare il dispositivo
  • Ravviate

Se il riavvio dovesse protrarsi più del dovuto non preoccupatevi, lasciate che il Desire carichi tutte le nuove impostazioni, al termine sarete pronti per godervi Android 4.0 con la Full Hardware Acceleration.

Si ricorda che tale guida è al solo scopo illustrativo e che il sito non si assume nessuna responsabilità in merito alla perdita di garanzia, file o eventuali brick del telefono. Nel caso aveste problemi o delle opinioni da esprimere in merito vi invitiamo come sempre a commentare lo spazio sottostante così da potervi fornire maggiore assistenza.