Xiaomi

Xiaomi si prepara a cavalcare l’onda del 5G con nuovi dispositivi

Il 2019 è stata l’anno in cui la tecnologia 5G ha iniziato ad espandersi nel mondo, rendendo la Cina il primo paese ufficiale a farne uso. I produttori di smartphone, fra cui Xiaomi e gli operatori di rete, stanno ora lavorando per completarne la diffusione e rendere più diffusa questa nuova tecnologia di comunicazione di prossima generazione.

Xiaomi lancerà più di 10 smartphone 5G nel corso del prossimo anno

L’affermata azienda cinese Xiaomi, ha già lanciato due dispositivi dotati di 5G quest’anno, nel mercato di casa, vale a dire Mi MIX 3 5G e Mi 9 Pro 5G. Da poco tuttavia, il CEO dell’azienda ha appena annunciato che la casa intende lanciare più di 10 smartphone con 5G, nel corso del 2020.

I primi tre operatori di rete cinesi, hanno già iniziato ad offrire ed accettare pre-abbonamenti per il 5G nel paese e secondo un report pubblicato all’inizio di quest’anno, già oltre 9,3 milioni di utenti hanno effettuato una sottoscrizione ad un abbonamento 5G, già prima del lancio ufficiale.

Xiaomi

Secondo quanto riferito, l’operatore China Mobile ha già ottenuto circa 5,6 milioni di pre-abbonamenti, mentre si dice che la cifra relativa a China Telecom e China Unicom sia rispettivamente di circa 1,9 milioni e 1,8 milioni.

In un recente report, l’azienda TSMC (Taiwanese Semiconductor Manufacturing Company), ha previsto che la domanda di smartphone 5G potrebbe raggiungere le 300 milioni di unità entro il prossimo anno. Attualmente, i telefoni 5G rappresentano soltanto l’1% del mercato, ma la società di ricerca Strategy Analyticsprevede già che questi saliranno al 10% entro il 2020, man mano che un maggior numero di consumatori acquisterà nuovi dispositivi dotati della nuova tecnologia di connessione.

Si prevede che la Cina debba essere il più grande mercato 5G in futuro grazie alla rapida diffusione di infrastrutture 5G, Xiaomi quindi intende cavalcare quest’onda, anche in previsione di una diffusione mondiale. Non resta che vedere cosa succede dalle nostre parti, quando la diffusione del 5G sarà completa anche qui.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana