Google Home

I 10 migliori accessori smart compatibili con Google Home

Se fino a qualche tempo fa poteva sembrare un’impresa ardua, oggi acquistare accessori smart compatibili con Google Home è molto più semplice e immediato. Basta aprire un qualunque portale di e-commerce per trovare una sezione dedicata alla domotica e alla casa smart, nella quale trovare lampadine connesse, elettrodomestici controllabili dallo smartphone, termostati che si regolano a distanza e molto altro ancora.

In questo scenario, stanno assumendo sempre più importanza gli smart speaker, grazie ai quali è possibile controllare qualunque device smart si abbia in casa con un semplice comando vocale. Si prenda, ad esempio, Google Home: gli altoparlanti intelligenti del gigante di Mountain View sono compatibili con decine e decine di dispositivi smart, che consentono di automatizzare ogni stanza della propria abitazione. A tal proposito, andiamo a dare un’occhiata ai migliori accessori smart home compatibili con Google Home.

Google Home: ecco i 10 migliori accessori smart

Nest Learning Thermostat

È stato il pionere del settore dei termostati smart, aprendo la strada a decine di device simili per funzioni e design. Oggi Nest è un’azienda di proprietà di Google e il suo Learning Thermostat è, probabilmente, il più famoso dei dispositivi compatibili con Google Home. Consente di regolare la temperatura in maniera semplice e intuitiva e, come dice il nome, apprende le nostre abitudini, così da adattare automaticamente la temperatura dell’abitazione alle nostre preferenze e farci risparmiare sulla bolletta.

Nest Learning Thermostat Google Home

Prezzo Amazon EUR 249,00

Lampadine Philips Hue compatibili con Google Home

Disponibili in tutte le forme e dimensioni (attacco E27 ed E14, strisce LED, faretti, lampade da camera o soggiorno e molto altro), le lampadine smart Philips possono essere controllate agevolmente con Google Home, impostando delle routine o scegliendo il colore che si preferisce.

Philips Hue Google Home

Prezzo Amazon EUR 30,92

Presa smart Kasa HS-110

Piccola e compatta, la presa smart Kasa HS-100 di TP-Link consente di automatizzare qualunque elettrodomestico si ha in casa, anche il più vecchio. Basta collegarla alla presa della corrente e sincronizzarla con Google Home per scegliere gli orari di accensione e spegnimento. E, grazie al monitoraggio dei consumi, saprai sempre quanto consuma un elettrodomestico piuttosto che un altro.

Presa smart TP-Link Google Home

Prezzo Amazon EUR 29,99

Nanoleaf Canvas

Restando nell’ambito dell’illuminazione intelligente, è impossibile non citare Nanoleaf Canvas, sistema di illuminazione modulare e artistica che può essere gestito anche attraverso lo smart speaker di Big G. Il sistema Nanoleaf si compone di piccoli parallelepipedi luminosi, che possono essere collegati l’uno all’altro e attaccati al muro: grazie a Google Home si potrà scegliere come e quando accenderlo, impostando le diverse colorazioni così da adattarlo al meglio al proprio ambiente domestico.

Nanoleaf Canvas

Prezzo Amazon EUR 197,77

Nest Cam

Se volete sfruttare le funzionalità della domotica anche per proteggere la vostra abitazione da intrusioni esterne, la serie di telecamere di sicurezza Nest è quello che fa al caso tuo. Disponibili sia da interno che da esterno, le telecamere possono essere sincronizzate anche con lo smart speaker – meglio ancora se la versione Google Nest Hub con schermo – e ricevere avvisi se dovesse succedere qualcosa di anomalo quando non siamo in casa.

Nest Cam Google Home

Prezzo Amazon EUR 199,00

Google Chromecast

Grazie al proprio altoparlante smart sarà possibile gestire anche la riproduzione di film e serie sul proprio televisore. Sarà sufficiente collegare un Chromecast a una delle porte HDMI del TV e sincronizzare tra loro i due dispositivi. Terminata la procedura, basterà un semplice comando vocale per avviare la riproduzione di un filmato o video a proprio piacimento

Google Chromecast

Danalock V3: serratura Google Home

Grazie a Google Home, aprire e chiudere la porta di casa non sarà un problema. Basterà installare una serratura smart Danalock V3 e il gioco è fatto: perfettamente compatibile con i chiavistelli europei, Danalock si installa facilmene e, dopo averla sincronizzata con il proprio smart speaker, consentirà di aprire o chiudere a chiave la porta di casa con un semplice comando vocale.

Danalock V3

Prezzo Amazon EUR 258,00

Nest Hello

Quando abbiamo detto che i dispositivi della smart home potevano automatizzare tutta casa, intendevamo proprio tutta. Anche l’esterno. Con il campanello smart Nest Hello, dotato di microfono, altoparlante e telecamera, saprai sempre chi suona alla tua porta, anche se non sei in casa. Sincronizzandolo con il Google Nest Hub, lo smart speaker dotato di schermo, potrai vedere le immagini della fotocamera quando sei in casa, senza bisogno di affacciarti o guardare dallo spioncino.

Nest Hello

Prezzo Amazon EUR 322,64

Orbit B-Hyve: irrigatore compatibile con Google Home

Andando ben oltre l’uscio di casa, Google Home è in grado di aiutarti anche nella gestione del giardino. Installando l’irrigatore Orbit B-Hyve si potranno controllare orari e modalità di irrigazione con un semplice comando vocale, restando comodamente seduti in casa.

Orbit B-Hyve

Prezzo Amazon EUR 75,90

Samsung SmartThings Hub

Se proprio volessimo cercare il pelo nell’uovo, potremmo dire che uno dei più grandi limiti di Google Home è nel non avere un hub per la smart home, necessario a volte per gestire tipologie differenti di dispositivi realizzati da produttori differenti. Un “fallo” cui si può facilmente porre rimedio acquistando il Samsung SmartThings Hub che, con la sua compatibilità con il protocollo Zigbee, consentirà di sincronizzare e utilizzare migliaia e migliaia di dispositivi per la casa domotica direttamente da Google Home.

Samsung SmartThings Hub

Prezzo Amazon EUR 83,79