Xiaomi

Xiaomi mostra in anteprima un telefono con fotocamera da 48 megapixel

Fra i vari trend tecnologici in crescita nel periodo attuale che riguardano i futuri smartphone, c’è quello della crescente risoluzione dei sensori delle fotocamere. Dopo che il livello dei top di gamma contemporanei si è attestato sulle 20 megapixel, si punta adesso a raddoppiare il valore. Erano già emersi da parte delle principali case sensori con risoluzione nell’ordine dei 40 megapixel ed ora, ad unirsi al club, c’è anche Xiaomi, di cui è stata svelata in anteprima una fotocamera dalla risoluzione di ben 48 megapixel.

Xiaomi: uno smartphone con fotocamera da 48 megapixel è in arrivo?

L’anteprima in questione, è stata mostrata dal presidente di Xiaomi Lin Bin, il quale ha svelato in anteprima un telefono con il suddetto sensore dotato di 48 megapixel di risoluzione. Queste risoluzioni elevate, non appaiono ormai affatto lontane, considerando che Huawei è stata in grado di includere un obiettivo da 40 megapixel fra la tripla configurazione delle fotocamere sui suoi P20 Pro e Mate 20 Pro.

Xiaomi

Le alte risoluzioni che ormai sono adottate nella stragrande maggioranza dei top di gamma, permetteranno di scattare in qualsiasi situazione, foto caratterizzate da qualità di dettaglio, grazie all’imponente numero di pixel di cui saranno composte. Questo farà anche in modo di aumentare considerevolmente la qualità, anche durante l’applicazione di zoom digitale, dove solitamente le foto perdono la maggior parte della loro resa.

Xiaomi inoltre, è un’azienda che si è fatta conoscere per stupire il pubblico attraverso i suoi prodotti tecnologici, non vediamo l’ora quindi di un futuro smartphone, della recente affermata casa cinese, equipaggiato con la suddetta fotocamera. Il dispositivo mostrato in foto potrebbe molto probabilmente trattarsi di un inedito modello, non resta quindi che aspettare novità!