Xiaomi Redmi S2

Xiaomi Redmi S2: ufficiale il miglior selfie phone della gamma

Xiaomi ha presentato nelle scorse ore il miglior selfie phone della gamma Redmi lanciato fino ad ora: lo Xiaomi Redmi S2. Il produttore asiatico ha spiegato che la lettera “S”, presente nel nome”, sta per Selfie Series. Inoltre, questa dà inizio a una nuova lineup di terminali del brand.

Nel corso della presentazione ufficiale, Xiaomi ha chiarito più volte che il nuovo S2 è stato realizzato per gli amanti dei selfie. Basti pensare che in gran parte del dell’evento si è parlato della sua selfie camera. Con le sue specifiche tecniche, lo Xiaomi Redmi S2 andrà a posizionarsi allo stesso livello dell’OPPO A3 e del Vivo Y85 in quanto il colosso cinese ha confrontato più volte questi due terminali con il suo nuovo telefono durante l’evento.

Xiaomi Redmi S2Xiaomi Redmi S2: l’azienda presenta il suo ultimo smartphone della serie Redmi

Partendo proprio dalla fotocamera frontale, lo Xiaomi Redmi S2 dispone di algoritmi basati sull’intelligenza artificiale (AI) che permettono di catturare selfie davvero perfetti, secondo quanto dichiarato dal brand cinese.

Dal punto di vista hardware, il telefono propone un sensore da 16 mega-pixel con una dimensioni dei pixel di 2 micron. Questo dato dovrebbe tradursi in ottimi risultati in condizioni di scarsa illuminazione. Ad aiutare ulteriormente la fotocamera anteriore in situazioni dove è presente poco luce, c’è un soft-flash che, secondo Xiaomi, riproduce una luce naturale.

Xiaomi Redmi S2Lo smartphone utilizza l’Artificial Intelligence per perfezionare i selfie. In particolare, ci sono due principali modalità AI chiamate Portrait AI e Beauty AI.

Ad esempio, la modalità Ritratto basata sull’intelligenza artificiale è capace di rilevare diversi aspetti di un selfie in modo da sfocare le aree giuste. La modalità Bellezza AI, invece, assicura che il trucco venga messo in risalto in una foto. Se ciò non bastasse, lo Xiaomi Redmi S2 dispone anche della modalità HDR sulla camera frontale.

Xiaomi Redmi S2Il nuovo terminale riprende le linee estetiche adottate sui recenti Redmi

Passando al design, lo smartphone dispone di un display da 5.99 pollici in formato 18:9, dunque si adatta perfettamente alle ultime esigenze di mercato. La struttura generale ricorda parecchio quella utilizzata sui recenti telefoni della gamma (come il Redmi Note 5 Pro). Tuttavia, le bande per le antenne sono un po’ diverse. Infatti, il telefono utilizza delle linee molto simili a quelle presenti sull’OPPO R9S.

L’intero design è realizzato in metallo. Sulla parte posteriore troviamo la doppia fotocamera con sensori disposti verticalmente e al centro il flash LED, un sensore di impronte digitali situato verso il centro, una porta micro USB e l’altoparlante di sistema sul fondo e l’ingresso mini jack con la porta ad infrarossi sulla zona superiore.

Xiaomi Redmi S2All’interno della scocca, lo Xiaomi Redmi S2 nasconde l’ormai collaudato processore Qualcomm Snapdragon 625. Seppur parliamo di un chipset non sicuramente recente, riesce ancora ad offrire delle buone prestazioni. Al chipset si affiancano 2 opzioni tra cui scegliere: 3 GB di RAM e 32 GB di storage interno e 4/64 GB. In entrambe le versioni è presente uno slot di espansione per micro SD fino a 256 GB. Lo slot principale consente di inserire anche due SIM separate oltre alla scheda di memoria.

Sulla parte frontale dello Xiaomi Redmi S2 trova posto un display da 5.99 pollici con risoluzione HD+ 1440 × 720 pixel. La doppia fotocamera posteriore è composta da due sensori da 12 + 5 mega-pixel che dovrebbe essere la stessa impiegata sullo Xiaomi Mi 6. La dual camera comprende anche un’apertura focale f/2.2, autofocus PDAF, flash LED, riconoscimento facciale, modalità Ritratto AI e HDR.

Altre caratteristiche tecniche proposte dallo smartphone includono una batteria da 3080 mAh (con ricarica da 5V 2A), Bluetooth 4.2 e Wi-Fi n.

Xiaomi Redmi S2Prezzi e disponibilità

Il nuovo dispositivo di fascia bassa del produttore cinese sarà disponibile all’acquisto in Cina dal 17 maggio nelle colorazioni Rose Gold, Platinum Silver e Champagne Gold. Il nuovo smartphone Xiaomi sarà acquistabile in Cina dal 17 maggio ai prezzi di 999 yuan (circa 133 euro) per la versione 3/32 GB e 1299 yuan (circa 172 euro) per quella da 4/64 GB.

Il produttore includerà anche una custodia in silicone TPU all’interno della confezione di vendita dello Xiaomi Redmi S2. Chissà se il device verrà introdotto anche in Italia, magari in occasione dell’apertura del primo Mi Store che avverrà il 24 maggio a Milano.

Xiaomi Redmi S2