Google Now Launcher

Google Now Launcher arriva al capolinea e viene ritirato dal Play Store

Pare che la fine dell’ormai vecchio Google Now Launcher sia giunta. Come notato per la prima volta dalla testata Android Central, lo storico launcher di Big G è ormai incompatibile con quasi tutti gli smartphone, quando si tenta il download dal Play Store.

Google Now Launcher si ritira dalle scene, Pixel Launcher lo sostituirà a breve?

Se state ancora usando il launcher sul vostro dispositivo non dovrete preoccuparvi, l’apk rimarrà ovviamente installato. Casomai decideste invece di disinstallarlo, dovrete allora procurarvene uno nuovo, se non utilizzare quello stock del vostro telefono, poiché Google Now Launcher dovrebbe a breve essere ritirato dal Play Store.

Nonostante non sia ancora noto riguardo a cosa Google abbia intenzione di fare adesso, Google Now Launcher sarà probabilmente sostituito dal nuovo Pixel Launcher, introdotto per la prima volta con Android 7.0 Nougat, con cui si implementarono nuove funzionalità, come i menù rapidi a scomparsa sulle app, dopo una pressione prolungata sopra l’icona di queste ultime.

Google Now Launcher

Google rilasciò per la prima volta Google Now Launcher in concomitanza dell’uscita del Nexus 5, che utilizzava il nostalgico Android 4.4 KitKat. La casa di Mountain View in seguito, ne pubblicò l’applicativo sul Play Store, in modo che chiunque potesse installarlo.

Con l’attenzione posta da Big G su Google Assistant, Google Now Launcher è diventato via via più irrilevante, la società così ne annunciò il ritiro dalle scene, concentrandosi sul più moderno Pixel Launcher. Casomai si volesse installare quest’ultimo sul proprio telefono, sarà necessario scaricarne l’apk da APKMirror, poiché ancora esclusivamente compatibile con i dispositivi Pixel.

Utilizzate ancora Google Now Launcher oppure avete apprezzato maggiormente le novità sul più recente Pixel Launcher? Cosa ne pensate del suo ritiro dalle scene? Fatecelo sapere in basso nei commenti!