Gmail introduce le menzioni che arriveranno presto anche su smartphone

Dopo aver recentemente aggiornato la propria interfaccia, con cui Gmail ha anche introdotto diverse nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale, come Smart Reply, il promemoria intelligente per le e-mail ed altro, adesso la piattaforma si prepara a rilasciare una nuova funzione che consente di menzionare un utente dall’elenco dei propri contatti, durante la composizione di un messaggio di posta elettronica.

Gmail: in roll-out le menzioni ai contatti sui messaggi di posta elettronica

La nuova funzione di menzione su Gmail, è simile a quanto già visto su piattaforme come Twitter e Slack. L’ID della menzione è infatti cliccabile, così che i destinatari potranno subito inviare al contatto menzionato un messaggio di posta elettronica.

Le menzioni sono state scoperte da Addictive Taps e per farne uso su Gmail, basterà anteporre la classica chiocciola prima del nome dell’utente che si desidera menzionare, il che comporterà anche la comparsa di un menù dei suggerimenti per i contatti. Una volta selezionato il contatto, il nome verrà visualizzato come collegamento, a cui sono associati l’ID e l’email dell’utente.

Gmail

La nuova caratteristica è però per adesso disponibile soltanto sulla piattaforma web di Gmail, mentre a breve il rilascio raggiungerà anche gli utenti Android ed iOS esclusivamente per l’app dedicata, mentre non sarà disponibile in client di terze parti come Outlook o Thunderbird.

Gmail ha anche recentemente introdotto il supporto nativo alla modalità offline su Chrome, che permette di usufruire delle funzionalità del client anche senza una rete dati disponibile. La modalità offline richiede Chrome 61 ed è necessario attivarla dalle impostazioni della piattaforma.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana