Come installare APK su Android Auto

Come far funzionare Spotify e altre app su Android Auto

Nonostante questi non siano ancora molto diffusi sui veicoli che circolano sul suolo italiano, l’avvento dell’automotive infotainment con Android Auto e il suo concorrente Apple Carplay rappresenta un importante tassello del futuro dell’automobile. Se sei fra i fortunati possessori di un’automobile dotata di Android Auto, ti sarà sicuramente capitato di incappare in un problema fastidioso che affligge alcune app musicali, tra cui Spotify, rovinando l’esperienza utente a causa dell’impossibilità di ascoltare la musica sulla tua auto.

Problemi tra Spotify e Android Auto? Ecco la soluzione

Se anche tu hai notato l’assenza di Spotify tra le icone presenti sulla dashboard: non temere, non si tratta di un caso isolato. Bensì, alcuni utenti in rete lamentano che la dashboard di Android Auto rifiuti di integrare all’interno dell’interfaccia le funzionalità di Spotify e altre app simili.

A quanto pare, il problema risiede nel sistema di permessi di Android Auto, che usa la funzione “getInstallerPackageName()” per verificare se l’installazione di un’app sia avvenuta attraverso il Play Store o da fonti alternative prima di renderla visibile nella dashboard. Ciò permetterebbe quindi di integrare nel sistema solo le app installate direttamente dal Google Play Store. Questo porta problemi per tutte quelle app che vengono installate al di fuori del play store.

La soluzione più semplice, nonché scontata, consiste nel disinstallare l’APK e installare l’app dal Play Store di Google. Se invece non vuoi rinunciare alla possibilità di installare APK da fonti alternative esiste un’ulteriore soluzione un po’ macchinosa ma altrettanto valida. Si tratta di un procedimento che richiede l’ausilio di un PC e alcuni comandi ADB, con lo scopo di ad ingannare Android Auto e fargli credere che l’app sia stata installata direttamente dal Play Store.

Come installare APK su Android Auto

Prima di procedere, procurati l’ultimo APK dell’app da installare, assicurati di aver ADB & Fastboot installati e di aver abilitato il Debug USB sul tuo device. Inoltre, se hai uno smartphone Samsung dovrai rimuovere tutte le app di Knox.

  • Per iniziare, scarica l’apk dell’app che ti sta dando problemi con Android Auto (nel nostro caso Spotify);
  • A questo punto rinomina l’APK in modo semplice (es. spotify.apk), così da evitare problemi con il prompt dei comandi;
  • Adesso sposta l’APK scaricato sul telefono (nel nostro caso nella cartella download) e apri il prompt dei comandi;
  • Collega lo smartphone al PC e assicurati di aver selezionato la modalità MTP;
  • Dai il comando:
    adb devices

    ATTENZIONE: Se è la prima volta che utilizzi adb & fastboot sul tuo smartphone sarà necessario autorizzare l’operazione.

  • Assicurati che il dispositivo venga rilevato come “device” da ADB:
    Come installare APK su Android Auto
  • Successivamente procedi digitando i seguenti comandi:
    adb shell
    pm install -i "com.android.vending" -r /sdcard//Download/spotify.apk
  • Se il responso del prompt restituisce il valore “Success“, la procedura sarà andata a buon fine:
    Come installare APK su Android Auto

Conclusioni

Come preannunciato, questo metodo è valido non solo per Spotify ma per tutte le app che vengono escluse dall’interfaccia di Android Auto. La procedura ti permetterà di far credere al sistema che gli APK installati da fonti esterne provengano dal Play Store di Google, eludendo così i controlli. Ti raccomandiamo però di far attenzione alla provenienza degli APK che scarichi sul tuo smartphone!