Xiaomi Mi MIX 2S Developer Preview Android P

Xiaomi Mi MIX 2S: la prima Developer Preview di Android P potrebbe arrivare l’8 maggio

Il mese scorso, Google ha annunciato la disponibilità della prima Developer Preview di Android P per i suoi smartphone della serie Pixel. Tuttavia, questi potrebbero non essere gli unici. Nel corso del fine settimana, Xiaomi ha annunciato che lo Xiaomi Mi MIX 2S riceverà la prima Developer Preview di Android P nei prossimi giorni e inoltre la ROM sarà completa con tutte le funzionalità che porterà con sé la prossima major release del sistema operativo di Big G.

L’annuncio è arrivato attraverso un post pubblicato sul forum MIUI. Tuttavia, quest’ultimo è stato subito eliminato. Fortunatamente, alcuni dettagli sono stati estratti dal messaggio e uno di questi è che la ROM potrebbe essere rilasciata l’8 maggio. Dato che il thread è stato cancellato, tale data potrebbe non essere più fattibile.

Xiaomi Mi MIX 2S Developer Preview Android PXiaomi Mi MIX 2S: l’8 maggio potrebbe essere il giorno del rilascio della prima Developer Preview di Android 9.0

È interessante notare che il firmware Android P per lo Xiaomi Mi MIX 2S è stato recentemente individuato dal sito web FunkyHuawei.club che lo ha reso disponibile al download. È possibile scaricare il file tramite questo link ma purtroppo non è stata condivisa una guida su come può essere installato a bordo dello smartphone borderless.

La cosa più interessante in tutto questo, però, è che il produttore cinese potrebbe rilasciare la versione finale di Android P una volta che Google lo presenterà ufficialmente. Speriamo che altri dispositivi Xiaomi riceveranno la Developer Preview di Android 9.0 oltre al recente top di gamma Xiaomi Mi MIX 2S.

Xiaomi Mi MIX 2S Developer Preview Android PLa prossima iterazione del robottino verde promette di introdurre diverse nuove funzionalità e soprattutto miglioramenti al sistema. I dispositivi con Android P impediranno alle app in background di accedere a fotocamera o microfono senza il consenso dell’utente, preverrà anche la registrazione di chiamate segrete e offrirà un’efficace funzione di blocco delle stesse per prevenire le chiamate spam.

Non è fino a qui poiché Android P avrà il supporto nativo per la scansione dell’iride e per il Bluetooth HID e consentirà di comprendere l’intensità del segnale del proprio operatore attraverso un apposito indicatore. Infine, Android 9.0 supporterà nativamente il notch.

Xiaomi Mi MIX 2S Developer Preview Android P