Gmail

Tre consigli per sfruttare al meglio la nuova interfaccia di Gmail

Google ha da poco dato una rinfrescata all’interfaccia di Gmail, insieme ad una manciata di nuove ed interessanti funzionalità, incentrate su produttività e sicurezza.

Le novità per adesso, sono arrivate prima sull’interfaccia web, inoltre alcune funzionalità come la modalità confidenziale, devono ancora essere rilasciate nelle prossime settimane, mentre è già possibile attivare la nuova veste grafica ed usufruire delle principali nuove caratteristiche, che permettono anche una maggiore integrazione e sincronia con i propri smartphone Android. Diamo una rapida occhiata!

Attivate la nuova interfaccia di Gmail

Quello che dovete fare prima di tutto, è abilitare la nuova interfaccia appena rilasciata. L’operazione è semplicissima, e richiede giusto un paio di clic. Per procedere, dovrete seguire i seguenti passaggi:

  • Dalla schermata principale di Gmail, fate clic sull’icona a forma di ingranaggio, posta nell’angolo in alto a destra;

Gmail

  • Una volta aperto il menù a scomparsa, fate clic su Prova la nuova versione di Gmail;
  • Fatto ciò, avrete attivato la nuova interfaccia aggiornata. Cliccate su Avanti nella schermata iniziale di benvenuto;

Gmail

  • A partire da qui, potrete scegliere tre modalità di visualizzazione delle email. È possibile optare per una visualizzazione compatta, casomai gestiste un gran numero di messaggi, mentre invece la visualizzazione normale e predefinita, offrono lo spazio classico, con la sola differenza che la seconda vi permetterà di aprire gli allegati senza dover aprire l’email.

Fatto ciò, potrete già godervi le linee stondate della nuova interfaccia. Casomai vorreste cambiare nuovamente le impostazioni appena scelte, vi basta trovarle sull’icona ad ingranaggio, dove potrete intervenire nuovamente per reimpostarle.

Personalizzate la nuova barra laterale

Una delle prime cose che noterete nella nuova interfaccia, è l’aggiunta della colonna destra dedicata alle app integrate con Gmail e sincronizzate con il telefono.

Gmail

La barra laterale infatti, ospita dei mini applicativi che rappresentano un’estensione che si integra con le app installate sullo smartphone, tra cui Calendar, Keep e Tasks, la cui app è stata lanciata recentemente sul Play Store.

Gmail

Sarà anche possibile aggiungere nuove app, facendo clic sull’icona “+”, posta sotto le altre icone delle app. Potete adoperare il resto dell’interfaccia di Gmail, senza che la colonna si chiuda, il che si rivela utile casomai dovreste prendere appunti da alcuni messaggi di posta o controllare in contemporanea il proprio calendario, fissando gli eventuali appuntamenti.

Utilizzate la funzione Snooze per ricordarvi di rispondere alle email importanti

Se vi capita spesso di dimenticare di rispondere alle email importanti, la nuova funzione Snooze introdotta su Gmail, può aiutarvi a prevenire quest’inconveniente. Basterà spostare il puntatore del mouse, sopra l’orario di ricezione di ogni singolo messaggio di posta, per far comparire delle icone di alcune funzioni, tra cui quella a forma di orologio, posta a destra.

Gmail

 

Vedrete comparire una finestra in pop-up, che vi chiederà di scegliere per quanto tempo intendete posticipare l’email. Potrete selezionare tre tipi pre-impostazioni tra cui domani o il fine settimana, oppure selezionare manualmente la data e l’orario esatto. Una volta arrivato il momento, il messaggio di posta si sposterà dalla casella delle email posticipate, alla casella della posta in arrivo, come se il messaggio fosse appena stato ricevuto.

Prendendo l’abitudine e sfruttando bene la funzione, potreste non dimenticare mai di rispondere ai messaggi di posta importanti.

Altre funzionalità arriveranno a breve

Il grosso delle funzionalità di Gmail incentrate sulla privacy, incluse le email con scadenza e l’autenticazione a due fattori per le email in modalità confidenziale, stanno per essere a breve implementate. Dovrete ancora aspettare qualche settimana, prima di poter usufruire a pieno delle nuove caratteristiche.

Fateci sapere in basso nei commenti, di cosa ne pensate del nuovo design di Gmail e delle nuove funzionalità!