Dodocool DP13

Dodocool DP13: la powerbank compatta e versatile da 20100mAh

Nonostante i grandi passi avanti compiuti in questa direzione, uno dei maggiori problemi degli smartphone odierni è la breve durata della batteria. Negli ultimi anni i miglioramenti prestazionali dei device sono stati notevoli, mentre la tecnologia delle batterie non è migliorata in modo significativo. A tal proposito, una buona soluzione può essere quella di utilizzare una batteria portatile. In particolare, caratterizzata da un buon rapporto qualità-prezzo, Dodocool DP13 si rivela il miglior compromesso tra le powerbank presenti attualmente sul mercato.

Dodocool DP13: confezione e caratteristiche tecniche

Dodocool DP13 è una batteria portatile da 20.100mAh realizzata interamente in alluminio, con una buona qualità costruttiva, caratterizzata da delle dimensioni di circa 18 x 6.6 x 2.4 cm e con un peso di 486 grammi, rendendo di fatto la batteria compatta, leggera e dunque particolarmente comoda per chi viaggia.

Dodocool DP13

All’interno della confezione di Dodocool DP13, realizzata interamente in cartone, sono presenti oltre al prodotto: un cavo Micro USB/USB e un cavo USB Type-C (entrambe le estremità) per collegare al Power Bank tutti i device dotati di tale porta. È possibile caricare contemporaneamente due smartphone/tablet e un MacBook, nonché caricare la Power Bank mentre si utilizzano le due porte USB Type-A (chiaramente la porta USB Type-C sarà impegnata per la ricarica). Manca invece un caricatore dedicato.

Sulla parte superiore troviamo il logo dell’azienda, mentre su uno dei due estremi fanno comparsa 4 LED che indicano la carica residua della batteria, attivabili tramite un tasto posto accanto, due porte USB Type-A (5V / 2.4A), una porta USB Type-C (input 5V/3A, 9V/2A, 12V/2A, 14.5V/1.5A, 20V/1.5A e in uscita 5V/3A, 9V/3A, 12V/3A, 14.5V/3A, 20V/2.25A). Porta compatibile anche con lo standard PD (Power Delivery) fino a 45W che può essere sfruttato per ricaricare MacBook, Nintendo Switch o altri prodotti. Tutte le porte sono inoltre dotate della tecnologia Smart AIQ che rileva il dispositivo collegato e fornisce la corrente in modo ottimale.

Tempi di ricarica e autonomia

Dodocool DP13  si attiva automaticamente quando connessa a un device e durante le nostre prove non ha mai manifestato alcun problema di funzionamento, rispettando la capacità di ricarica dichiarata. Come accennato prima, la Power Bank consente di ricaricare fino a tre device contemporaneamente e, utilizzando un alimentatore da almeno 30 W (compatibile con lo standard PD), è possibile ricaricarla in circa 3 ore. Utilizzando un normale caricatore da 1A i tempi di ricarica salgono invece fino a 20 ore.

Dodocool DP13

Per quanto concerne l’autonomia e i tempi di ricarica dei device ad essa collegati, invece, Dodocool DP13 consente di ricaricare un MacBook Pro da 15 pollici in 1 ora e 20 minuti e un iPhone X del 50% in circa 30 minuti. A piena autonomia è possibile inoltre caricare interamente un iPhone 7/8 per circa 6.5 volte, un iPhone 7 Plus 4.5 volte e un iPad Air 2 4.5 volte.

Disponibilità e prezzo

Dodocool DP13 è acquistabile in offerta su Amazon al prezzo di 59,99 euro, però, utilizzando il codice sconto RLMC244N, valido fino al 14/03, potrai godere di uno sconto del 27% sul prezzo finale di acquisto.

Dococool DP13
Per maggiori dettagli recarsi alla pagina del prodotto.

Nonostante tutto, se sul peso e le dimensioni si può sorvolare, la batteria non si può certo definire “rugged” e in condizioni non proprio favorevoli l’alluminio stesso tende a deformarsi. In ogni caso, se hai la necessità di caricare continuamente il tuo smartphone android e/o MacBook, questo Power Bank offre un’ottima qualità costruttiva curata al dettaglio e garantisce un’efficienza decisamente sopra la media.