Zenfone 5

Asus Zenfone 5 (X00PD): svelati i dettagli del primo della nuova serie

Ben 4 anni fa, Asus ha rilasciato il primo dispositivo con il nome di Zenfone 5, uno dei pochi smarpthone equipaggiato con un processore Intel ed una GPU PowerVR. Adesso però, la casa taiwanese sta per rilanciare la serie che prende il medesimo nome, con un annuncio probabile al MWC 2018. Ecco un anteprima delle specifiche del primo dispositivo.

Zenfone 5: il design di alcuni dettagli si discosta da quanto sempre fatto da ASUS

Alcuni dettagli del nuovo Zenfone 5, insieme ad alcune foto, sono state trapelate online da poco, prima della data di lancio che potrebbe attestarsi verso fine febbraio o inizio marzo. Secondo la testata Winfuture.de, che è stata la prima a rivelare le notizie, la fonte delle specifiche è proprio un manuale del produttore, che riporta il numero di serie X00PD del dispositivo.

Secondo quanto svelato, lo Zenfone 5 dovrebbe avere un display da 5,7 pollici, con aspect ratio da 18:9. Le cornici di dimensione più sottile, hanno portato alla rimozione del tasto home, che fungeva anche come scanner d’impronte, adesso posto nella parte posteriore. La cornice superiore ospita il consueto gruppo LED notifiche, fotocamera, capsula auricolare e sensori di prossimità e luminosità.

Zenfone 5

Lo spostamento dello scanner d’impronte sul retro non rappresenta l’unico grande cambiamento da parte di Asus, il dispositivo infatti presenta un nuovo design per le fotocamere posteriori, adesso poste in posizione verticale invece che orizzontale, con uno stile che riprende quanto fatto con l’iPhone X.

Lo Zenfone 5 ha anche un nuovo disegno ad “U” per le antenne, abbastanza in evidenza sia in alto che in basso sul retro. Il tasto power ed il bilanciere del volume sono posti sul lato destro del telefono, mentre il carrellino per la SIM ed il microfono secondario, sono posti sul lato sinistro.

Il dispositivo ha anche una porta micro USB nella parte inferiore, fiancheggiata da entrambi i lati dalle griglie degli altoparlanti, mentre un jack audio da 3,5mm è posto nella parte superiore. Secondo altri dettagli, il telefono dovrebbe essere equipaggiato con un SoC Qualcomm Snapdragon 430, accompagnato da 3GB di RAM.

Il resto dei dettagli rimane sconosciuto e non resta che aspettare l’avvicinarsi della data di lancio per scoprire le rimanenti caratteristiche.