DJI Mavic Air

DJI Mavic Air ufficiale: gimbal meccanico a 3 assi, design ultra portatile e fotocamera da 12 mega-pixel

DJI, il popolare produttore di droni, ha lanciato nelle ultime ore il suo ultimo Aeromobile a pilotaggio remoto (Unmanned Aerial Vehicle – UAV), noto anche come drone. Con il nome di DJI Mavic Air, si tratta di un gadget ultra portatile ma che offre delle performance e delle funzionalità di volo di fascia top per un’esplorazione senza limiti.

Il nuovo Mavic Air arriva dopo il grande successo ottenuto dai suoi due predecessori high-end, ossia i Mavic Pro e Spark. Il nuovo DJI Mavic Air prende il suo nome dal fatto che è leggero come l’aria poiché pesa soltanto 430 grammi e utilizza un particolare design pieghevole 3D in cui le eliche possono essere ripiegate per fondersi con il corpo principale del dispositivo per un facile trasporto, proprio come i suoi predecessori.

DJI Mavic AirDJI Mavic Air: ufficiale l’ultimo drone pieghevole della società

Il drone può essere facilmente trasportato anche con una singola mano. Quando è aperto, il DJI Mavic Air presenta delle dimensioni di 168 × 164 × 64 mm mentre quando viene chiuso misura 168 × 83 × 49 mm. Il drone, poi, propone una potente telecamera PTZ e un’antenna integrata per garantire delle comunicazioni e un’efficienza di volo avanzate.

Presente anche un carrello di atterraggio sotto la fusoliera che protegge meglio la telecamera che si trova alla base dell’UAV. In particolare, la fotocamera si trova all’interno di un gimbal meccanico a 3 assi il quale garantisce una migliore stabilità durante le riprese di video ed immagini durante il volo.

Più nello specifico, il nuovo DJI Mavic Air propone una sensore CMOS da 12 mega-pixel da 1/2,3″ con apertura focale f/2.8. La fotocamera permette di catturare video in streaming fino alla risoluzione 4K a 30 FPS a 100 Mb/s e di registrare filmati in slow-motion a 1080 pixel a 120 FPS. La fotocamera supporta anche lo scatto panoramico.

DJI Mavic AirDesign compatto ma caratteristiche e prestazioni di fascia top

Continuando con le caratteristiche tecniche del nuovo drone, troviamo una batteria da 2375 mAh capace di garantire un’autonomia di volo fino a 21 minuti. Il gadget è in grado di raggiungere una velocità massima di volo di 68,4 km/h e ha un chilometraggio di 10 km.

DJI sostiene che il suo nuovo UAV è capace di raggiungere un’altitudine di 5000 km e di avere una buona resistenza al vento. Il dispositivo include anche un’archiviazione interna da 8 GB, espandibile ulteriormente tramite micro SD.

Dunque, i video registrati e le foto scattate potranno essere salvate sul velivolo e trasferite tramite la porta USB Type-C 3.0. La configurazione comprende anche un telecomando con morsetto che può essere utilizzato per inserire lo smartphone personale per il monitoraggio del drone in tempo reale.

Per quanto riguarda i prezzi e la disponibilità, il nuovo DJI Mavic Air è disponibile sullo store ufficiale della società ad un prezzo di 849 euro con spedizione gratuita. Presente anche una versione Combo al prezzo di 1049 euro che include due batterie extra, una borsa da viaggio e altri accessori. Il Mavic Air, infine, può essere scelto nelle colorazioni Onyx Black, Artic White e Flame Red.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana