Aukey PB-Y12 Powerbank recensione

Aukey PB-Y12 Powerbank: batteria compatta, prestante e con porta USB-C | Recensione

Aukey è ormai un’azienda molto famosa su Amazon poiché propone tantissimi accessori e gadget vari da abbinare ai propri dispositivi. Negli ultimi giorni ho avuto modo di recensire diversi prodotti di questa società ma oggi vi parlerò di una powerbank da 10.050 mAh molto interessante poiché dotata di una porta USB Type-C che funge sia da input che da output: il suo nome è Aukey PB-Y12 Powerbank. Scopriamo insieme le sue caratteristiche.

Aukey PB-Y12 Powerbank – Contenuto della confezione

All’interno del box di vendita troviamo:

  • powerbank da 10.050 mAh
  • cavo USB Type-C to USB Type-A lungo 32.5 cm
  • sacchetto protettivo
  • manuale utente anche in lingua inglese
  • warrenty card

Aukey PB-Y12 Powerbank – Design e qualità costruttiva

La Aukey PB-Y12 Powerbank dispone di un design realizzato prettamente in metallo di ottima qualità. Sia sulla parte superiore che su quella inferiore è presente un rivestimento lucido che la impreziosisce ancor di più. Il design generale è davvero bello e rifinito sotto ogni particolare. Gioca un ruolo importante anche la sua compattezza che gli permette di essere riposta comodamente anche in piccole borse.

Sulla parte frontale troviamo il logo Aukey, 4 indicatori LED e una linea sporgente senza soluzione di continuità che circonda l’intero dispositivo. Proseguendo, troviamo un retro completamente pulito, così come il lato destro. Sul perimetro sinistro è presente il pulsante che ci permette di monitorare l’energia a disposizione attraverso i 4 indicatori LED di colore blu.

Sulla zona superiore troviamo la porta micro USB, l’ingresso in/out di Tipo-C e la porta USB Type-A di ricarica. Sulla zona inferiore, infine, troviamo le varie specifiche tecniche e le certificazioni ottenute dalla batteria portatile. Parlando di numeri, la Aukey PB-Y12 Powerbank misura 103 × 61 × 22 mm per un peso di 212.4 grammi.

Aukey PB-Y12 Powerbank – Caratteristiche

Grazie alla sua capacità da 10.050 mAh, il gadget dovrebbe essere in grado di caricare completamente 3.4 volte un iPhone 7 e 2 volte un Samsung Galaxy S8+. Questo, però, è quanto rivelato dal produttore. La porta USB-C garantisce una doppia funzione poiché consente di caricare i dispositivi compatibili con questo standard a una potenza in uscita di 5V 3A.

Aukey PB-Y12 Powerbank recensioneLa porta USB Type-A dispone di una potenza in uscita fino a 5V 2.1A che consente di caricare altri dispositivi compatibili alla massima velocità possibile. All’interno della powerbank PB-Y12, Aukey ha integrato una completa suite di sicurezza che consente di proteggere i dispositivi che andrete a collegare ad essa da sovracorrente, surriscaldamento e sovraccarico.

Aukey PB-Y12 Powerbank recensionePrima dell’utilizzo iniziale, l’azienda raccomanda di caricare completamente il dispositivo. In questo caso potrete utilizzare la porta USB Type-C oppure l’ingresso micro USB assieme a un caricatore adatto.

Aukey PB-Y12 Powerbank recensioneAukey PB-Y12 Powerbank – Prestazioni

Purtroppo la società non ha indicato un tempo minimo per ricaricare la Aukey PB-Y12 Powerbank sia tramite l’ingresso USB Tipo-C che con quello micro USB. Utilizzando un caricatore da 5V 3A e la porta USB Type-C, la batteria portatile si è ricaricata in 3 ore e 48 minuti mentre sfruttando un caricatore da 5V 2.4A per e la porta micro USB, la powerbank ha impiegato 5 ore e 13 minuti.

Grazie alla sua capacità da 10.050 mAh, sono riuscito a ricaricare i seguenti dispositivi da spenti:

  • Smartphone con batteria da 1640 mAh: 15% – 100% / 7% – 100% / 6% – 68%
  • Tablet con batteria da 3000 mAh: 5% – 88%

Aukey PB-Y12 Powerbank recensioneLa porta USB Type-C l’ho testata ricaricando il mio ZUK Z1 sia da solo che assieme a un altro smartphone (quest’ultimo tramite la porta USB Type-A). In entrambi i casi, la Aukey PB-Y12 Powerbank è riuscita a comportarsi bene. Nessun problema riguardo alla dissipazione del calore che avviene ottimamente grazie alla sua costruzione in metallo.

Aukey PB-Y12 Powerbank – Conclusioni

La Aukey PB-Y12 Powerbank è un dispositivo molto interessante che riesce a garantire delle ottime performance e inoltre vanta un design davvero elegante e soprattutto compatto che permettono di trasportarla con estrema facilità (anche grazie al sacchetto in dotazione). La struttura adottata da Aukey su questo modello di batteria esterna conferma come la società stia migliorando i suoi prodotti rispetto al passato.

La porta USB Type-C, che funge sia da input che da output, è sicuramente molto utile sia per ricaricare i dispositivi compatibili che la stessa. Anche se è presente questo tipo di porta, comunque non è possibile sfruttare i voltaggi da 9 e 12 per utilizzare pienamente alcune tecnologie di ricarica rapida. Dunque può essere quasi paragonata alla porta micro USB posta al suo fianco.

Il mio consiglio è quello di non acquistare un caricatore apposito, nel caso in cui non lo avete, per ricaricare la batteria tramite la porta USB-C poiché la differenza nei tempi di ricarica non è così consistente (solo 1 ora e 25 minuti). Per sfruttare la porta USB Tipo-C, inoltre, si dovrà acquistare un cavo a parte poiché davvero pochissimi smartphone con questo standard includono nella confezione un cavo USB Type-C to USB Type-C.

Aukey PB-Y12 Powerbank – Prezzo

Anche se si tratta di un dispositivo performante, comunque il prezzo a cui viene venduta la Aukey PB-Y12 Powerbank su Amazon è un pochettino sopra la media. Il dispositivo, infatti, è disponibile all’acquisto a una cifra di 30,99 euro con spedizione gratuita. Potrebbe risultare un gadget più appetibile se venduto attorno ai 26 euro.

Aukey PB-Y12 Powerbank recensione