Samsung Galaxy S9 trapela su GeekBench con Snapdragon 845!

All’annuncio ufficiale del Samsung Galaxy S9, il prossimo top di gamma dell’azienda sudcoreana, manca ancora molto tempo. Pare, però, che il dispositivo starebbe attraversando già una fase di test. Questo perché è trapelato sul noto portale di benchmark GeekBench.

Più nello specifico, un nuovo smartphone Samsung, con codice di modello Samsung SM-G9650, è comparso sul noto sito web rivelando alcune sue caratteristiche interessanti.

Samsung Galaxy S9 Star

Samsung Galaxy S9: GeekBench ne mostra alcune specifiche tecniche

Innanzitutto, GeekBench ha riportato che il Samsung Galaxy S9 potrebbe essere il primo smartphone ad essere annunciato con un processore Qualcomm Snapdragon 845 (SDM845). Qualcomm sembrerebbe essere tornata all’utilizzo di una CPU quad-core rispetto all’ultimo Snapdragon 835. Questo chip, vi ricordiamo, è dotato di un nucleo octa-core. I quattro core a disposizione sul chipset sono stati impostati in questo benchmark a una velocità di clock pari a 1.78 GHz.

In base alle ultime indiscrezioni, lo Snapdragon 845 sarà realizzato tramite un processo produttivo a 7 nm ma dovrebbe essere costruito da TSMC anziché da Samsung. La ragione principale di questa scelta è perché il produttore sudcoreano sta passando alla tecnologia a 8 nm e non sarebbe ancora pronta per quella a 7 nm.

Samsung Galaxy S9 GeekBench

Ritornando al presunto Samsung Galaxy S9, troviamo a bordo anche il sistema operativo Android 7.1.2 Nougat e 4 GB di RAM. Riguardo le performance del SoC, il presunto Galaxy S9 ha ottenuto un punteggio di 1819 punti in single-core e 4494 punti in multi-core. Questi sono ben lontani da quelli ottenuti dall’attuale Galaxy S8.

Naturalmente, l’S9 è stato sicuramente testato in forma prototipale, quindi i punteggi potrebbero cambiare nel momento in cui si arriverà alla forma finale del nuovo smartphone Android.

Samsung Galaxy S9 processori

Anche la versione del sistema operativo dovrebbe essere diversa dato che Google annuncerà ufficialmente Android 8.0 quest’autunno. Quasi sicuramente, dunque, il nuovo flagship della società avrà l’ultima release dell’OS.

Purtroppo, oltre a queste informazioni fornite da GeekBench, non conosciamo altro al riguardo. Fino ad ora, sappiamo che il Samsung Galaxy S9 è conosciuto internamente come Star mentre la variante Plus come Star 2.

Ci sarà naturalmente anche una versione con processore Exynos a 8 nm (destinata al nostro mercato), un design bezel-less, un lettore di impronte digitali posizionato anteriormente e una doppia fotocamera principale.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana