Xiaomi: Marshmallow prima sul Mi3, il Mi4 e il Mi Note

Buone nuove per i possessori dei flagship Xiaomi Mi3, Mi4Mi Note, difatti in data odierna è stato annunciato che gli inaugurali dispositivi del brand cinese che andranno a ricevere l’aggiornamento a Marshmallow saranno proprio questi 3.

La società con sede a Pechino ha invero dichiarato che la settimana prossima termineranno finalmente i lavori di sviluppo di Rom basate su Android 4.4 KitKat ed inizieranno in maniera ufficiale quelli che porteranno alla nascita della MIUI 7, naturalmente caratterizzata da Android 6.0 Marshmallow; ci sarà quindi da aspettare ancora parecchio prima di poter installare l’update in questione, il quale però sarà in principio disponibile per gruppi ristretti di tester e solo in seguito verrà diffuso al pubblico intero.Xiaomi-Marshmallow-Mi3-Mi4-Mi-Note-2Ricordiamo ai lettori che, poiché i prodotti marchiati Xiaomi montano un firmware proprietario, i tempi d’attesa si allungano vistosamente rispetto ai concorrenti che offrono una “Google Experience” per il semplice motivo che l’azienda è costretta a dover personalizzare ed adattare ogni fresca major release ad ogni singolo device che verrà dunque scelto per “passare di grado”, tuttavia invito chiunque abbia deciso di puntare su questo nome a pazientare con calma visto che sinora sembra non aver mai deluso le aspettative della sua clientela, o mi sbaglio?

VIA

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana