Google presenterà due Nexus, di LG ed Huawei, con dimensioni diverse

Nuovi report confermano il Nexus device prodotto da Google con Huawei ma svelano l'esistenza di una variante compatta affidata ad LG. Scopriamo i dettagli e le strategie dietro tali scelte.

Le indiscrezioni sul futuro della gamma Nexus come da prassi stanno cominciando a fioccare in vista del Google I/O 2015 che, tra i maggiori eventi al suo interno, includerà anche l’arrivo di Android M. Per ogni nuova major release dell’OS sul mercato l’azienda californiana è solita sviluppare un nuovo dispositivo appositamente pensato per semplificarne lo sviluppo, eppure quest anno i modelli potrebbero essere ben due di LG ed Huawei.

A riportare l’indiscrezione è stato Artem Russakovskii che, sul proprio profilo Google+, riprendendo un report focalizzato sulle conferme di una partnership tra Google ed Huaweivisionate rumors e caratteristiche nell’articolo dedicato – ha aperto alla novità con la possibilità di una seconda variante Nexus prodotta da LG. I due dispositivo dovrebbero essere esattamente un phablet, realizzato dal colosso cinese con display da 5,7 pollici, ed uno smartphone, affidato all’azienda coreana con display da 5,2 pollici, fornendo così un’alternativa commerciale agli amanti di modelli compatti nonostante la netta crescita del mercato phablet. I motivi dietro tale scelta sarebbero maturati in seguito al flop di vendite ottenuto con Motorola per l’attuale Nexus 6 non uscito positivamente dall’analisi degli utenti  – che avrebbero preferito più il nuovo Motorola Moto X 2014 a marchio Nexus – specialmente considerando il rapporto qualità-prezzo del precedente Nexus 5, realizzato per l’appunto da LG, ed ovviamente le dimensioni non eccessive.nexus-6-vs-nexus-5-unboxing

Seppur ampiamente ipotizzata, questa soluzione potrebbe subire forti stravolgimenti in corso ed è quindi abbastanza prematuro attenderci con una certa sicurezza due Nexus ma, qualora non dovessero esserci colpi di scena, il Google Store offrirà nel futuro prossimo due scelte che supponiamo saranno anche a buon mercato visti i brand coinvolti nella realizzazione.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana