Samsung ed Android 5.0 Lollipop: ecco la roadmap completa del 2015

Tra le novità che Samsung ha in serbo per questo 2015 l’aggiornamento dei propri dispositivi rappresenta un tassello cruciale per migliorare la fidelizzazione degli utenti ed una soddisfazione che negli ultimi anni si è persa in favore dei concorrenti di settore, LG e Motorola in testa. Android 5.0 Lollipop, da questo punto di vista, rappresenterà non solo una nuova release dell’OS made in Mountain View ma anche un’occasione per dare la svolta alla campagna updates ed i modelli interessati da tale trend saranno molteplici.

Partendo dai dispositivi per i quali l’aggiornamento appare scontato in vetta troviamo i Samsung Galaxy Note 4, il Galaxy Note 3 e persino il Galaxy Alpha, nonostante su quest ultimo pesi la decisione di concluderne la produzione ponendo la fine ad una gamma che non ha mai convinto sino in fondo. Discorsi a parte devono essere invece condotti per altri dispositivi, su tutti a catturare l’attenzione è il Samsung Galaxy S5 per il quale Android 5.0 Lollipop non è di certo in dubbio ma i tempo di roll-out, stimati per Dicembre, appaiono notevolmente in ritardo rispetto le tempistiche accertate dal colosso coreano.

La nuova policy Samsung sta creando particolare fermento attorno modelli del recente passato, cercando di migliorare la fiducia degli utenti dopo il caso relativo il Samsung Galaxy S3 per il quale la campagna marketing per il passaggio a Galaxy S5 si è rivelata più dannosa che proficua. In questo caso oltre a Galaxy S5 Mini, Galaxy S4 e relative speranza per Galaxy S4 Mini,  buone chances di ricevere l’update ad Android 5.0 Lollipop possono essere nutrite anche da Galaxy Note 2 e Galaxy S3 Neo, attualmente ancora dispositivi al vertice del mercato e con le specifiche tecniche adeguate per ricevere l’ultima release.

Per quanto concerne i futuri dispositivi che saranno presentati a partire dai primi mesi del 2015, alcuni dei quali attesi all’evento del CES 2015, Samsung avrebbe intenzione di garantire almeno 2 anni di supporto oppure, in assenza di grandi novità, almeno 2 major release di aggiornamento che in determinati casi garantiranno una copertura maggiore. Propositi senz altro positivi ma ai quali dovranno corrispondere i fatti, gli stessi che gli utenti del colosso coreano si aspettano da tempo.

 

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana