Moto Maker: ecco come personalizzare il Moto X

Uno degli aspetti più interessanti del nuovo Moto X è sicuramente il suo elevato grado di personalizzazione che lo rende uno dei primi smartphone ad abbattere la barriera dell’uniformità di design che negli ultimi anni si era abbattuta sul settore.

L’idea sviluppata da Motorola potrebbe essere una carta vincente che molti dei principali competitors potrebbero adottare, non a caso già da adesso ogni azienda sviluppa il proprio portfolio con la varianti cromatiche dei modelli più blasonati, un linea che la società statunitense ha portato ad una nuova concezione attraverso lo sviluppo di Moto Maker, un sito dedicato al Moto X, online entro fine mese, dove si potrà customizzare il proprio modello in anteprima e come meglio lo si preferisce, per poi farselo spedire entro 4 giorni.

Tramite Moto Maker sarà possibile scegliere i materiali delle back cover, i colori sia della parte posteriore che anteriore, sebbene in quest’ultimo caso la scelta sia solo tra nero e bianco, oltre che dei pulsanti e dei contorni della fotocamera. Motorola ha pensato all’opportunità di poter inserire delle incisioni, oltre alla scelta degli accessori, sviluppati in linea con questo criterio grazie agli accordi con diverse aziende del settore, si parla di ben 12 marchi. Al momento questi vantaggi saranno a solo appannaggio di AT&T, almeno per un primo periodo salvo poi essere estesi a tutti gli altri operatori, contando di renderlo un servizio accessibile a tutti gli utenti i fase di acquisto ed a prescindere dal canale commerciale adoperato.

Via.

SOLO PER VERI NERD!
Rimani sempre aggiornato
Ricevi email su argomenti tecnologici di tuo interesse
Invalid email address
riceverai 1 mail alla settimana