IFTTT automatizza il tuo smartphone

Come automatizzare lo smartphone con IFTTT

IFTTT è un’interessante progetto disponibile per Android, destinato principalmente a chi si è sempre chiesto come automatizzare lo smartphone. Il nome, che forse in un primo momento non riesce a essere molto chiaro, è l’acronimo di “If This Than That”. Questa serie di parole di origine inglese possono essere tradotti in ”Se questo, allora quello”.

Per capire al meglio questo concetto bisogna necessariamente formulare un esempio pratico: Se io clicco sul pulsante, allora il telefono manderà un SMS. Semplice, no? Grazie a IFTTT potrai finalmente automatizzare quelle noiosissime azioni svolte sul tuo telefono Android.

Cos’è e come funziona IFTTT

IFTTT
Si può rendere uno smartphone ancora più smart? Sì, con IFTTT

Prima di poter iniziare ad automatizzare il nostro cellulare, dobbiamo conoscere i due elementi essenziali che dal 2010 accompagnano il servizio web:

  • Services: sono i servizi che possiamo coinvolgere nel processo. Attualmente il programma conta più di 360 servizi, ognuno di questi conta almeno 3 eventi utilizzabili. Sono stati inseriti, recentemente, alcuni servizi in grado di connettersi a dispositivi fisici convenzionati, come lampade, speaker etc;
  • Applet: gli Applet sono le combinazioni che possiamo creare o scegliere da una ricca libreria. Ogni utente, infatti, potrà condividere i propri Applet liberamente creando una community aperta e in continua espansione. Anche voi potrete diffondere le vostre combinazioni aiutando altri utenti.

Il nostro primo Applet

Dopo aver chiarito questi aspetti basilari, possiamo finalmente iniziare a creare il nostro primo Applet. Puoi recarti sul sito web ufficiale, cliccando qui, oppure scaricare l’applicazione gratuita per Android o iOS. Noi prenderemo in considerazione l’applicazione distribuita sul sistema operativo Android.

Ti illustrerò ora il metodo che ti permetterà di creare un meccanismo con cui poter ricevere i feed di android.caotic.it in pochissimi tap. Il procedimento qui presentato è valido per molte altre combinazioni, dovrai solamente lasciare spazio alla fantasia.

IFTTT

  • Rechiamoci sul qui dal nostro smartphone e cerchiamo, nell’apposito campo, IFTTT. Seleziona la prima opzione e clicca il pulsante verde “Installa”. L’applicazione verrà scaricata e aggiunta alla lista dei vostri software;
    IFTTT
    Price: Free
  • Apri IFTTT e accedi con il tuo account Google, Facebook o inserendo il vostro indirizzo e-mail;
  • Clicca su “Applets” e “Create new Applet”. Troverai tre grandi testi: If This Then That.
  • Clicca su “This” e seleziona il servizio che dovrà dare vita alla catena, nel nostro caso “Feed”.

IFTTT

  • Dopo aver pigiato sopra il servizio, dovrai scegliere un “trigger”. Scegli l’opzione che fa per te; io selezionerò “New feed item”, per ricevere un messaggio ogni volta che un articolo verrà pubblicato;
  • Inserisci, nel campo dedicato al “Feed URL”, il link http://android.caotic.it/feed/ e premi il pulsante bianco “Create Trigger“;
  • Ora dovrai selezionare “That”: seleziona un’azione che partirà successivamente al primo servizio. Io sceglierò “Telegram”, per ricevere un singolo messaggio ogni volta che una nuova news verrà pubblicata;
  • Scegli un’azione finale. Nel mio caso opterò per “Send message”. Modifica la scheda, chiamata “Ingredients”, a tuo piacimento oppure mantieni invariate le indicazioni.

IFTTT

  • Clicca sulla spunta bianca: bene, il tuo applet è pronto!
  • Vai su Telegram, cerca il bot ufficiale di IFTTT e clicca su “Avvia“.
IFTTT
IFTTT offre davvero una miriade di possibilità per automatizzare lo smartphone!

Utilizzare un Applet già pronto

In alternativa puoi anche decidere di selezionare un Applet creato da altri utenti andando nella sezione “Applets”. Scegline uno dall’immensa lista. Pigia sopra l’Applet e attivalo cliccando sopra il pallino, inizialmente di colore grigio.

Conclusione

Grazie a questa piccola guida potrete creare centinaia e centinaia di combinazioni che renderanno più semplici le vostre vite. IFTTT è un progetto in continua evoluzione; infatti troverete sempre nuovi servizi e Applet.