Huawei P Smart 2019

Huawei P Smart 2019 ottiene la certificazione FCC

Nell’iniziare di questa settimana, gli addetti ai lavori della testata XDA ha riportato la notizia che un nuovo dispositivo della casa cinese, vale a dire Huawei P Smart 2019, potrebbe presto vedere il suo lancio nel mercato europeo, con un hardware analogo a quello impiegato su Nova 3i. Il nuovo telefono è stato da poco certificato all’FCC, l’ente americano per le comunicazioni.

Huawei P Smart 2019: trapelate alcune caratteristiche nella certificazione FCC

Identificato con il numero di modello “POT-LX3”, Huawei P Smart 2019 dovrebbe arrivare in 4 varianti diverse, che supporteranno una o due SIM ed avranno tagli di memoria RAM differenti.

Nonostante le comunicazioni da parte dell’FCC, siano sempre molto chiuse nel comunicare i dettagli dei dispositivi certificati, la lista pubblicata svela che il nuovo telefono ha la misura di 155,2 × 73,4 mm e sarà dotato di doppia fotocamera disposta verticalmente, sensore per le impronte digitali e notch sul display.

Huawei P Smart 2019

Quest’ultimo, in base ai disegni pubblicati, ha chiaramente una forma a goccia, così da occupare il minimo spazio sullo schermo.

Per quanto riguarda le specifiche hardware note, Huawei P Smart 2019, dovrebbe essere dotato del potente chip octa-core Kirin 710, che proprio per questo motivo ha spinto la casa ad un aumento della capienza della batteria di 200mAh, per una capacità totale di 3200mAh rispetto alla versione 2018.

Huawei P Smart 2019

I tagli di RAM e spazio d’archiviazione disponibili dovrebbero essere di 3/32GB e 4/64GB. Ci si aspetta inoltre, che Huawei P Smart 2019 sia venduto con l’ultima versione del robottino verde, vale a dire Android 9.0 Pie.

Il lancio di Huawei P Smart 2019, dovrebbe avvenire nel mese di gennaio in Europa, che sarà probabilmente il primo mercato in cui il telefono verrà messo in vendita, con un prezzo di 199€ secondo le fonti.