app Android

Le app Android verranno aggiornate anche durante il loro utilizzo

Una nuova API del sistema operativo di Google, consentirà agli utenti del robottino verde di continuare ad utilizzare le loro app Android, anche durante il processo di aggiornamento di queste ultime. La nuova API degli aggiornamenti in-app, è attualmente in fase di test da parte di alcuni partner del sistema operativo e subito dopo questa fase beta, verrà ampiamente implementata per gli sviluppatori.

Il robottino verde permetterà in futuro di utilizzare le app Android anche durante il processo di aggiornamento

Questo nuovo aggiornamento tuttavia, renderà possibile tutto ciò in due modalità. La prima sarà un aggiornamento a schermo intero, che impedirà all’utente di utilizzare l’app Android in questione fino al termine del processo, senza però chiudere quest’ultima come adesso succede.

La seconda invece, sarà una modalità più flessibile poiché consentirà effettivamente all’utente di continuare ad utilizzare l’app durante la procedura di aggiornamento.

app Android

Secondo quanto riportato nel blog degli sviluppatori, il “flusso di aggiornamento” potrà anche essere personalizzato, così da permettere di sentirsi parte dell’applicazione specifica che lo supporta. Agli sviluppatori verranno forniti tutti gli strumenti necessari per implementare questa nuova funzionalità nelle app Android.

Non esiste però tutt’ora una data di rilascio specifica per la nuova API, anche se si suppone verrà rilasciata insieme al futuro Android Q, successore dell’attuale Pie, come fra le principali funzionalità della nuova versione del robottino verde, che festeggia anche ben dieci anni dalla sua comparsa nel mondo della telefonia mobile, annunciando da poco il supporto ai display pieghevoli, in vista della corsa da parte delle aziende, per questa nuova tecnologia, di cui si dovrebbe cominciare a vedere qualcosa di concreto già l’anno prossimo.