OnePlus 6T

OnePlus 6T: confermato il sensore d’impronte in-display

La scorsa settimana, una manciata di inedite immagini hanno anticipato le novità apportate nell’atteso OnePlus 6T, versione plus del noto top di gamma della casa cinese, acclamata da una dedita community internazionale.  

OnePlus 6T: l’azienda conferma la presenza del lettore d’impronte in-display

Proprio da poco infatti, tramite la testata CNET, l’azienda stessa ha confermato sul OnePlus 6T, il sensore d’impronte in display, che si aggiunge così a quegli altri pochi top di gamma Android che si doteranno di quest’esclusiva caratteristica.

L’azienda dichiara che gli utenti sbloccano molte volte al giorno i loro dispositivi e per questo motivo ha aggiunto nel corso del tempo, funzioni come Screen Unlock, al fine di ridurre i passaggi per completare tale azione. Aggiungendo la possibilità di sbloccare il dispositivo tramite lettore d’impronte integrato nel display, affiancandola a quelle già esistenti come Face Unlock, gli utenti avranno a disposizione maggiori opzioni per sbloccare il dispositivo nella maniera più efficiente e veloce.

OnePlus 6T

L’azienda in realtà, sperava di implementare già la tecnologia per i sensori d’impronte in-display sul OnePlus 5T, ma allora la tecnologia non era abbastanza matura per soddisfare gli standard dell’azienda. Per implementare la tecnologia su OnePlus 6T, la società ha dovuto ripensare l’architettura delle componenti interne del telefono, incluso un lievissimo aumento di spessore. Il dispositivo infatti sarà più spesso di 0.45mm rispetto alla normale versione di OnePlus 6, per ospitare il nuovo hardware.

OnePlus ha anche fornito uno screenshot che mostra come il sensore d’impronte in-display funzioni con Screen Unlock. Quanto visto non è molto diverso rispetto a quanto mostrato già da altri dispositivi che utilizzano il medesimo metodo di sblocco. Quello che però salta all’occhio è la data che compare assieme all’orario, che segnano il giorno 17 di ottobre alle ore 11, il che è un chiaro e palese riferimento alla data di lancio del dispositivo, già rumoreggiato in precedenza per il mese di ottobre.

Il resto dei report, parlano anche di un prezzo per il OnePlus 6T chiaramente un pò più alto. Non resta che aspettare l’evento di lancio per avere conferma su quanto annunciato.